MAMMA E BAMBINO

Allattamento, le erbe che stimolano la produzione di latte materno

LEGGI IN 2'

L’avvio dell’allattamento può essere complesso, ma non devi arrenderti davanti alle prime difficoltà.  Poiché il latte materno fornisce la nutrizione ideale per i neonati, gli operatori sanitari consigliano alle neomamme di attaccare al seno il piccolo entro la prima ora di vita del bambino.

Perché fa bene? Contiene un mix di vitamine, proteine ​​e grassi, tutti i nutrienti di cui il tuo bambino ha bisogno per crescere. Inoltre, contiene anche anticorpi che aiutano il tuo bambino a combattere virus e batteri.

Come fare però se all’inizio il latte non arriva? Alcune neomamme possono sperimentare una bassa produzione di latte, nota anche come insufficienza di lattazione, a causa di vari motivi. Di conseguenza, potrebbe non essere in grado di soddisfare le esigenze nutrizionali del loro bambino.

Non disperare e non arrenderti. Se ritieni di aver bisogno di assistenza per aumentare la produzione di latte, prima di tutto chiedi la consulenza di un’ostetrica esperta di allattamento e poi esiste un'ampia gamma di piante note che possono fare al caso tuo.

Cardo benedetto e fieno greco

Il cardo benedetto appartiene alla famiglia delle Asteraceae, la stessa della pianta del cardo mariano. Se combinato con il fieno greco, ha anche la capacità di aumentare la produzione di latte.

Ortica

Essendo ricca di ferro, di vitamine e minerali essenziali, l'ortica è un'erba nutriente che può essere assunta dopo il parto per curare l'anemia, alleviare la fatica e aumentare la produzione di latte materno.

Finocchio

Gli usi medicinali del finocchio risalgono all'antico Egitto. Questa erba ha un sapore di liquirizia e può trattare una varietà di disturbi tra cui problemi digestivi, problemi mestruali e aiutare ad aumentare il latte nelle madri che allattano.

Zenzero

Lo zenzero ha la capacità di aumentare la produzione di latte materno. Fresco è un'aggiunta molto efficace alla tua dieta ed è sicuro per le madri e i loro bambini se consumato correttamente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione