HAIR STYLE

Acconciatura comunione bambina fatta in casa, i semplici passaggi

LEGGI IN 2'

La primavera é arrivata e si avvicina il tempo delle comunioni. Già si pensa alle bomboniere e al look per i più piccoli. Le bambine con i capelli lunghi possono sbizzarrirsi acconciando i capelli con un hairstyle semplice e d’effetto, che possa piacere e rendere la giornata della prima comunione indimenticabile. Le bambine amano le soluzioni romantiche che le facciano sentire a proprio agio.

Ecco una soluzione per una acconciatura da bambina fatta in casa da realizzare in pochi minuti, senza bisogno del parrucchiere.

Acconciatura comunione bambina fatta in casa, i semplici passaggi

Occorrente

Pettine, elastichetti, fiorellini bianchi (facoltativi)

Procedimento

- Con l’aiuto del pettine, fare la riga in mezzo lasciare due ciocce lunghe laterali ampie una decina di centimetri.

- Raccogliere in una coda il resto della chioma.

- Dividere ogni ciocca laterale in cinque ciocche più piccole che vanno fissate con un elastichetto.

- Partire dalla ciocca più vicina all’orecchio, dividerla a metà, passarla sotto alla ciocca successiva

- Fissarla a quella ancora successiva usando lo stesso elastichetto con cui abbiamo fissato la ciocchina in precedenza.

- Fare la stessa operazione fino a realizzare una sorta di treccia.

- La ciocca finale e pendente va arrotolata su se stessa e fissata in basso, alla base della nuca.

- Sciogliere i capelli che avevamo raccolti in una coda e pettinarli al meglio.

Abbiamo così realizzato una sorta di fascia a treccia di grande effetto. E’ consigliabile usare elastichetti di diverso colore per rendere l’acconciatura allegra. Altrimenti possiamo decorare ogni elastichetto ricoprendolo con un fiorellino bianco.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta