TRUCCHI E SOLUZIONI

Acari della polvere: come eliminarli per evitare le allergie

LEGGI IN 2'

Uno dei disagi più antipatici con cui si possono fare i conti in ambienti chiusi, compresa la propria casa, è certamente l'allergia agli acari della polvere, problema che si manifesta con disturbi a livello respiratorio ma anche dermatologico, con prurito, pizzicori e arrossamenti. Per tale motivo è bene fare attenzione alla pulizia di casa, rendendo gli ambienti meno ospitali per i parassiti.

Una cosa che va fatta con una certa regolarità in casa è senza dubbio la pulizia giornaliera con panni e piumini elettrostatici, ricordandoci sempre di lasciarli all'aria e al sole dopo la pulizia per sanificarli. Ma è anche essenziale limitare al massimo la teleria, come tende, moquette e tappeti, l'ambiente ideale per far proliferare gli acari.

Ovviamente rinunciare del tutto ai tessuti è difficile, perciò per quelli a cui non possiamo fare a meno prevediamo un trattamento periodico d'urto. Quando possiamo lasciamoli fuori al sole per eliminare polvere, acari ed eventuali uova di questi ultimi e prevediamo lavaggi regolari delle coperture di divani, poltrone e cuscini.

Per i tessuti che non si possono lavare dovremo agire invece chimicamente, utilizzando gli appositi prodotti spray per neutralizzare gli acari. Ricordiamoci sempre di aspirare con un'aspirapolvere a beccuccio per la tappezzeria dopo ogni trattamento, perché a provocare allergie sono anche le carcasse degli acari.

In camera da letto preferiamo sempre materassi in lattice rispetto ai modelli in tessuto con le molle, dove gli acari si annidano più facilmente. Per quanto riguarda lenzuola, federe e coperte, è bene sapere che per debellare questi piccoli parassiti è essenziale che i lavaggi non potranno essere a temperatura inferiore ai 60° C o corriamo il rischio di non liberarcene.

Quando possibile facciamo sempre arieggiare le stanze di casa, soprattutto la camera da letto. L'ideale è mettere cuscini e coperte al sole ogni mattina per igienizzarli, asciugare l'umidità e anche eliminare gli acari. Prima di rifare il letto, sbattiamo bene tutto all'aria per eliminare gli allergeni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta