IN FORMA

Abbigliamento a compressione: fa bene e fa dimagrire?

LEGGI IN 1'

Gli indumenti compressivi  o a compressione sono spesso pubblicizzati per essere un prodotto indicato per chi desidera perdere peso o modellare le forme. Ma sono davvero utili?

Cosa sono

Gli indumenti compressivi sono capi di abbigliamento indossati su varie parti del corpo che sono aderenti e offrono compressione. Sono spesso realizzati con una miscela di spandex e nylon, sebbene vengano realizzati anche altri materiali.

Possono essere utilizzati per aiutare le persone a riprendersi da un intervento chirurgico o aumentare la circolazione per coloro che ne hanno bisogno. Gli indumenti compressivi dell'abbigliamento sportivo, invece, sono pensati come capi di abbigliamento che puoi indossare da soli o come outfit per coprire la maggior parte del tuo corpo. Puoi quindi scegliere tra?

  • Collant
  • Pantaloni a tre quarti
  • Pantaloni corti
  • Calzini
  • Top
  • Magliette
  • Canottiere

Prima di utilizzare indumenti compressivi o per il recupero muscolare, è importante sapere se sono efficaci o meno per questo scopo.  I tuoi muscoli richiedono in genere da 24 a 48 ore per ripararsi. Lavorare di nuovo gli stessi gruppi muscolari troppo presto può causare la rottura dei tessuti e impedire la costruzione muscolare. Assicurati di prenderti del tempo per riprenderti.

Questo tipo di abbigliamento può ridurre il danno muscolare, ma anche ridurre il dolore, l'infiammazione e  l'affaticamento. Molti atleti indossano indumenti compressivi per migliorare le proprie prestazioni. Tuttavia, le prove dietro questa pratica sono scarse. Di sicuro da soli non fanno dimagrire, devono essere inseriti in un contesto di sport e dieta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione