FIGLI

A che età i bambini smettono di credere a Babbo Natale?

tra i 7 e i 10 anni il bambino inizierà a non credere più a Babbo Natale. La verità emergerà con tranquillità, se il genitore sarà in grado di accompagnarlo in questo percorso serenamente e senza bugie.
LEGGI IN 1'

Tra la prima e la terza elementare i bambini si rendono conto che Babbo Natale non esistono. Inizieranno i primi dubbi e i genitori devono essere pronti a rispondere alle loro domande. Se un piccolo inizia a chiedere se Santa Claus è reale, è perché in cuor suo sa che non lo è. Fosse soddisfatto, non farebbe questo genere di commenti.

Come comportarsi? Il tuo ruolo di genitore non è quello di governare le emozioni di tuo figlio, siano esse positive o negative. Il tuo ruolo è quello di creare un ambiente sicuro, amorevole e valido. Assicurati che l'attenzione sia rivolta all'onestà, alla connessione e alla compassione.

Puoi concentrarti su come mantenere buoni i sentimenti associati a Babbo Natale senza il mito. Parlare dello spirito di Babbo Natale - generosità, gentilezza, felicità - può aiutare a mantenere viva la magia, indipendentemente dall'età.

E poi molto importante non mentire: finché i bambini ci credono in modo cieco e assoluto, gli adulti dovranno coltivare la cosa. Ai primi dubbi, però, i genitori dovranno sostenere sì l'esistenza di Babbo Natale, anche in modo convinto, ma senza insistere troppo. Magari prova a chiedergli: come fai a dire che non esiste? Da chi lo hai sentito? E i regali? Ti piace pensare che ci sia? Non devi deviarlo, ma lascia che si crogioli nel suo sogno. Non fare la parte del Grinch.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta