TRUCCHI E SOLUZIONI

Un soggiorno tutto da vivere

LEGGI IN 2'

Il soggiorno della casa è l'ambiente dove si ricevono gli ospiti e dove ci si rilassa e nelle famiglie con bambini spesso è il luogo dei loro giochi...sfortunatamente è anche quello dove ci sono più superfici che attirano la polvere.  


Sui divani e sulle poltrone è utile variare spesso la posizione dei cuscini in modo da utilizzare tutti i lati con la stessa frequenza. Nel caso di divani in tessuto e velluto è necessario togliere i cuscini e passare settimanalmente l'aspirapolvere, regolato al minimo, soprattutto negli angoli dove la polvere si annida. In caso di rovesciamento accidentale di liquidi tampona con un panno assorbente senza sfregare.



DVD player, console, decoder ecc. sono in materiale plastico su cui, per effetto elettrostatico, si deposita molta polvere. Non utilizzare mai alcool, solventi o detergenti di nessun tipo. Questi apparecchi sono utilizzati frequentemente da più persone, è bene far si che la loro pulizia diventi un'abitudine quotidiana.


Per spolverare a "regola d'arte" sia i libri che la libreria bisogna dapprima togliere tutti i libri, ripiano per ripiano, iniziando sempre da quello più alto. Passa ciascun libro con un panno in microfibra, poi pulisci il ripiano e quindi riponi i libri nello stesso ordine. Se si tratta di una libreria con ante in vetro si può spolverare meno frequentemente. I libri si devono proteggere anche dal fumo, dall'umidità e dal calore, facendoli arieggiare periodicamente.

I quadri devono essere spolverati con un piumino. Per i vetri utilizza un prodotto a nebulizzazione, prestando attenzione a spruzzarlo su un panno e mai direttamente sul vetro per evitare che il liquido possa bagnare la tela. Le cornici dorate intarsiate devono essere spolverate delicatamente con un piumino, mentre per le cornici in legno, in plastica o in metallo usa un panno leggermente inumidito. Ricorda di asciugare sempre con cura le superfici trattate.

Nel caso in cui ci sia un camino a vista, bisogna tenerlo sempre ben pulito spazzolando regolarmente la cenere e lavando la parte esterna. L'eventuale ruggine della parti metalliche va rimossa con una spazzola in ferro o con la lana metallica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione