TRUCCHI E SOLUZIONI

Togliere le macchie di cera

LEGGI IN 2'

Tra le macchie più fastidiose da eliminare, non solo dai tessuti ma anche dalle superfici di arredamento, ci sono sicuramente le macchie di cera.

Quale sistema puoi usare per eliminarle? Ecco qualche metodo, sperando che tu non ne abbia mai bisogno:

Togliere le macchie di cera con il ghiaccio


Se la goccia di cera è ancora piuttosto calda e temete di rovinare la superficie, per farla asciugare fai così. Lascia trascorrere qualche minuto e una volta che si è solidificata avvolgi un paio di cubetti di ghiaccio in un sacchettino di plastica, quindi strofina bene sulla goccia di cera, per raffreddarla. Usa un coltello senza seghetto o una tessera tipo bancomat per rimuovere dalla base la cera.

Togliere le macchie di cera con il ferro da stiro

Se la macchia di cera non è troppo grande ed è su un tessuto procedi in maniera opposta, ovvero cercando di far tornare la cera liquida e di farla trasferire dal tessuto ad un altro supporto. Procurati della carta assorbente da inchiostro, oppure anche della carta da pacchi grezza. Scalda il ferro, ma non alla massima temperatura. Appoggia la carta sulla macchia, quindi metti uno strato di un'altra stoffa di cotone (canovaccio, straccio) e stira. La cera dovrebbe trasferirsi sulla carta: muovi però il foglio in modo che possa essere sempre pulito ed assorbire meglio la macchia.

Togliere le macchie di cera con il phon


Se la macchia è piccola
ma il tessuto delicato e temi che la pressione del ferro da stiro possa peggiorare la situazione scalda la macchia con il phon. L'aria calda renderà la cera più morbida e facile da rimuovere: ovviamente sempre con un supporto liscio e non seghettato (vedi sopra).

E la ceretta?
Dopo una seduta di ceretta
, che sia dall'estetista o casalinga, potresti avere sui vestiti piccole macchie di cera. Fai molta attenzione alla composizione della cera. Se è idrosolubile sarà sufficiente immergere il tessuto sporco in acqua bollente ed aspettare che la macchia si stacchi. Se la cera è liposolubile, ovvero si scioglie solo con soluzioni grasse, come l'olio d'oliva o di mandorle sarà più difficile da gestire perché rischierai di passare dalla macchia di cera a quella di unto... Potresti comunque provare con il metodo del ferro da stiro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta