TRUCCHI E SOLUZIONI

Facciamo ordine nei cassetti

LEGGI IN 2'

Per iniziare a fare pulizia nei cassetti svuotane uno alla volta riponendo in due scatole distinte le carte da archiviare e quelle da buttare.
Suddividi tutti i ticket, le ricevute, gli scontrini in base all'anno di emissione. Procurati un portadocumenti a soffietto e suddividi gli scomparti intestandoli secondo l'argomento scelto (condominio, automobile, scontrini della farmacia, sport, ecc.). In questo raccoglitore tieni solo la documentazione relativa all'anno corrente, così avrai un lavoro in meno da fare al momento della preparazione dei documenti da presentare per la denuncia dei redditi. Riponi la documentazione degli anni precedenti in un altro raccoglitore simile, ma molto più capiente, oppure in uno ad anelli e suddividila per anno in buste trasparenti singole.

Le scatole sono delle ottime alleate contro il disordine, non gettare la scatola che conserva le camicie, ha una comoda finestrella che ti aiuta a vedere subito il contenuto.

Utilizza una scatola robusta dei biscotti o delle merendine per conservare volantini e sconti, mentre le scatole più piccole, come quelle delle scarpe dei bambini, possono contenere gli scontrini del mese in corso. Infine una scatola colorata può trasformarsi in un archivio "culinario" delle ricette che trovi nelle riviste.

I ricordi delle scuole materne ed elementari possono essere riposti in un'unica scatola (una per figlio), dove puoi anche raccogliere i suoi disegni, mettendoli in cartelline colorate divise per anno di età. C'è un disegno che ti piace particolarmente? Puoi incorniciarlo ed appenderlo nella sua cameretta oppure plastificarlo (un servizio che viene fatto abitualmente nelle cartolerie) e tenerlo così a portata di mano senza timore che si rovini.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione