TRUCCHI E SOLUZIONI

Combatti l’umidità nei muri

LEGGI IN 2'

Il problema dell’umidità che dal terreno sale nelle nostre case accomuna principalmente le residenze di campagna a quelle di vecchia costruzione. L’autunno piovoso è una delle stagioni che maggiormente risente di questo problema, soprattutto quando si tratta di aprire le cantine per conservarvi vino e salumi freschi. L’umidità crea con il tempo, ambienti malsani, riduce l’isolamento termico e porta, di conseguenza, ad un aumento del consumo di energia.

L’umidità tra le mura domestiche non è solo un problema che riguarda le case vecchie, ma anche quelle più recenti quando lo strato impermeabile per la protezione della base delle strutture perde efficacia. L’acqua, dal sottosuolo, viene attirata dai materiali porosi da costruzione e risale verso l’alto creando rigonfiamenti e spaccature tra muro e rivestimento.

Se la soluzione adottata va semplicemente a risanare l’intonaco non si fa altro che optare per una scelta puramente temporanea, perché è tutto il muro a richiamare l’umidità dal terreno.

Una soluzione più efficace prevede di creare all’interno della muratura una barriera chimica che percorre tutta la parete danneggiata per impedire la risalita dell’acqua. Sulle pareti ancora intonacate si applicano dei trasfusori che impregnano la muratura con un composto a base siliconica, che impermeabilizza la parete. Per far durare l’effetto di questo trattamento nel tempo è necessario che le finiture e le tinteggiature siano altamente traspiranti.

Se vuoi combattere l’umidità anche dall’interno munisciti, allora, delle apposite vaschette deumidificanti o del deumidificatore elettrico, a seconda delle condizioni reali dell’ambiente. Con tutte queste precauzioni anche la tua cantina sarà pronta per ospitare le prelibatezze della nuova stagione!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Maria grazia

Cercavo delucidazioni in merito. Grazie

4 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta