TRUCCHI E SOLUZIONI

Cerniere bloccate: come fare?

LEGGI IN 2'

Capita spesso – soprattutto quando cominciano a invecchiare – che le zip di maglie e borsoni si blocchino e non vadano più né su né giù. A chi non è successo di andare a riprendere un vecchio zaino da mare in cantina e scoprire che la cerniera è ormai bloccata dalla salsedine? Prima di pensare di buttare via tutto quanto, prova con questi semplici rimedi e riuscirai a sistemare anche le cerniere bloccate dalla salsedine! Prima che le cerniere si ossidino, infatti, ci sono vari trucchetti che possono venire in tuo soccorso, provali subito!

Scopri anche come lavare i costumi da bagno!

Cerniera bloccata: come fare?

Quando una cerniera è bloccata a causa dell’usura o della polvere è molto semplice farla scorrere di nuovo senza sostituirla! Per prima cosa – per farla durare nel tempo – cerca sempre di chiudere le zip delle tue felpe quando le metti in lavatrice. In questo modo eviterai che si rompano in modo definitivo durante il lavaggio. Quando, invece, la cerniera si blocca – che sia in plastica o in metallo – dovresti passare su tutti i suoi dentini una normale saponetta, la cera di una candela o della paraffina pura. Se hai cura di farlo in modo omogeneo, poco dopo vedrai che tornerà a funzionare meglio di prima!

Se non sciacqui subito con acqua dolce gli zaini o i capi che indossi al mare, è molto probabile che l’anno successivo troverai la tua zip ferma nel punto in cui l’hai lasciata. Se le cerniere sono bloccate dalla salsedine la cera delle candele però potrebbe non bastare! Innanzitutto non forzarla in preda alla rabbia o farai peggio! La salsedine e la polvere bloccano - infatti - il cursore della cerniera se non hai premura di toglierle via subito. Capita anche che la sabbia s’infili tra i dentini per bloccarla in modo definitivo!

Non temere, prendi un po’ d’acqua tiepida, uno spillo, tanta pazienza e tutto tornerà come prima! Ecco la procedura da seguire.
Ammorbidisci il cursore della cerniera con acqua tiepida – evita ovviamente quella di mare – e inizia a pulire i dentini con lo spillo spingendo fuori le impurità. Continua a fare quest’operazione finché non avrai pulito tutta la lunghezza della tua zip e il sale della salsedine smetterà di uscire dai buchi!

Inizia allora a cercare di tirare giù la cerniera e poi delicatamente riportarla verso l’alto finché non senti che il movimento diventa man mano più fluido. A questo punto, prendi una candela o una saponetta e passala su tutta la lunghezza della zip - sia davanti che nella parte posteriore - ed il gioco è fatto!

Evita di usare dei liquidi lubrificanti come l’olio o macchierai per sempre i tuoi tessuti!
In futuro ricorda di lavare subito l’attrezzatura da mare e i vestiti che indossi in spiaggia per evitare di ritrovare le cerniere con blocchi di salsedine ancora più resistenti!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta