PULITO IN 7 PASSI

Come pulire l'alcantara: i trucchi efficaci

LEGGI IN 2'

L'alcantara è un tipo di tessuto particolarmente morbido e resistente che viene utilizzato soprattutto per rivestire poltrone, divani e i sedili delle automobili. Trovandosi su poltrone e divani è inevitabile che il tessuto si sporchi e debba essere pulito, ma come pulire l'alcantara? Vediamo insieme alcuni consigli che possono tornare utili per pulire e smacchiare questo tessuto.

Per nostra fortuna, l'alcantara si può lavare in lavatrice; certo, una poltrona o un divano non possono essere infilati dentro una lavatrice, ma se i cuscini sono sfoderabili puoi lavare il tessuto in lavatrice impiegando un detersivo delicato, senza centrifuga e a una temperatura di 30 gradi. Ultimato il lavaggio, il tessuto va lasciato asciugare all'aperto.

Quando non hai la possibilità di utilizzare la lavatrice, puoi affidarti a un panno da inumidire con acqua tiepida per poi strizzarlo con cura e pulire la superficie del tuo divano o delle poltrone; si tratta di una soluzione efficace soprattutto sulle macchie fresche, ma dovrai fare attenzione a strofinare dalla parte interna verso quella esterna, in modo da evitare che la macchia si allarghi.

Leggi anche la guida per lavare a mano i panni.

Per le macchie più resistenti – come ad esempio quelle di pomodoro o di cioccolato – allo straccio inumidito vanno aggiunte alcune gocce di succo di limone prima di trattare l'area macchiata; il movimento da seguire è lo stesso, vale a dire dall'interno verso l'esterno. Se la macchia dovesse persistere ulteriormente, l'alternativa al succo di limone è l'alcol etilico a 90 gradi, più efficace ma comunque meno aggressivo rispetto ad alcuni dei detergenti che si trovano in commercio, sconsigliati in quanto potrebbero rovinare irrimediabilmente l'alcantara.

Per trattare lo sporco superficiale, come ad esempio le briciole o la polvere, puoi servirti dell'aspirapolvere, da utilizzare senza spazzole e con il beccuccio adatto. Periodicamente, infine, puoi optare per il lavaggio a secco, con il quale sarà possibile rimuovere quelle macchie che sono state capaci di resistere al limone e all'alcol etilico.


Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Maria paola

Il mio divano è sfoderabile, lo metterò in lavatrice.....speriamo bene...

4 anni fa
Maria

ottimi consigli...domani subito all'opera...

4 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta