IDEE VERDI

Swap Party anti crisi!

LEGGI IN 2'

Swap in italiano significa baratto, lo swap party si potrebbe tradurre quindi come una sorta di Festa del baratto, un appuntamento tra amiche tutto all’insegna del riciclo, del risparmio e dell’ecologia. Tutte infatti hanno in casa oggetti che non usano mai, o addirittura che hanno acquistato senza mai usare.
Quella dello Swap party è quindi una moda di origine anglosassone tutta basato sullo scambio, un modo per fare ordine in casa liberandosi di cose che non si usano più, ma anche per riciclare oggetti di cui magari le nostre amiche hanno bisogno. Potrai organizzare vari swap party a tema: moda, trucchi, oggetti per la casa e anche elettrodomestici, una festa dello scambio utile anche per divertirsi e socializzare.

Organizzare una festa del baratto

1 Decidere il tema: decidere un tema ben preciso permetterà di rendere lo swap party più efficace perché sarà più facile scambiare oggetti dello stesso ambito: vestiti, trucchi, elementi d’arredo o accessori per la casa, l’importante è scegliere oggetti utili e di grande diffusione.

2 Decidere la data: inutile sperare di mettere d’accordo tutti, meglio fissare una data per l’evento, magari con un buon anticipo, l’ideale è scegliere i periodi di cambio di stagione in cui si riordina la casa e spuntano fuori gli oggetti più impensabili e dimenticati.

3 Promuovere l’evento: mail, social network e il buon vecchio passaparola, non poniamo limiti al nostro party, permettiamo alle amiche di invitare a loro volta altre persone, più si è meglio è, l’importante è tenere sotto controllo le possibili adesioni per cercare di gestire la cosa in modo sostenibile. Un gruppo su Facebook o una mailing list permetteranno di creare un gruppo di amiche pronto a trovarsi con regolarità.

4 Organizzare la location: un piccolo appartamento, una taverna o il giardino di casa, ma anche un condominio o la sala di un'associazione, le soluzioni sono infinite, l’importante è creare un ambiente confortevole, in cui allestire gli oggetti e potersi sedere, chiacchierare, ascoltare musica e mangiare qualche dolcetto o finger food.

5 Cosa portare? La regola è che tutti devono portare qualcosa, non sono ammessi scambi di denaro ed è preferibile portare oggetti di buona qualità per poter fare degli scambi interessanti. Eventualmente potresti realizzare degli scambi anche offrendo delle pietanze fatte in casa e dei lavoretti fai da te.

L’importante è divertirsi, conoscere nuove amiche e magari trovare una nuova casa per oggetti che altrimenti sarebbero rimasti a prendere la polvere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione