IDEE VERDI

La terra del futuro

LEGGI IN 3'

Un mondo di innovazioni

Come ci sposteremo fra vent’anni? Con quale carburante verranno alimentate le auto? Come faremo shopping?A queste e ad altre domande ha cercato di dare una risposta il sito web della rivista scientifica americana ‘Popular Science’ che ha anche presentato le principali invenzioni scientifiche che entro il 2020 potrebbero cambiare alcuni aspetti della vita degli esseri umani.

Dalla tecnologia allo shopping casalingo sono numerose e quasi impensabili le invenzioni che potranno cambiare diversi aspetti della vita quotidiana.

Lo shopping del futuro

Per quanto riguarda lo shopping del futuro si parla sempre di più della ‘realtà aumentata’. Questa tecnologia permetterà al cliente di provare make-up, abiti, occhiali e gioielli sovrapponendoli in tempo reale, grazie ad immagini in 3D, alla sua immagine riflessa.

Posizionandosi davanti ad una serie di specchi il cliente potrà vedere duplicato il volto o il corpo attraverso un sensore, in questo modo potrà provare in via virtuale prodotti di bellezza, nuove pettinature oppure un abito che con un semplice tocco sullo schermo potrà cambiare colore oppure verranno visualizzati eventuali accessori da abbinare.

La varietà di scelta

Nel caso la giacca o il pantalone non fosse disponibile nella taglia o colore prescelto, dopo avere dato autorizzazione al negozio, la richiesta potrà venire introdotta in un sistema di riconoscimento dati dei punti vendita di quel marchio che saranno in grado di recapitare direttamente a casa il capo d’abbigliamento richiesto.

Inizialmente tutto avverrebbe tramite schermi ‘touch’ ma si sta già sperimentando la possibilità di far comunicare il cliente con uno specchio dotato di comando vocale.

I mezzi di trasporto

Una grande opera di comunicazione che dovrebbe stravolgerebbe la comunicazione mondiale via convoglio ferroviario è la costruzione della ferrovia transcontinentale ad alta velocità che attraverserebbe ben 17 nazioni collegando la città di Londra, in Europa, con Pechino, in Asia. Il progetto è già in studio, ma prima dovranno essere superate molte problematiche di tipo economico e politico.

Ci interesserà più da vicino il prototipo già pronto dell’auto con il pilota automatico e dell’auto volante. La vettura potrebbe essere realtà già fra qualche anno una volta che gli studiosi saranno stati in grado di far ‘dialogare’ fra di loro le automobili mentre si spostano.

L’auto volante è già in studio negli U.S.A. e nel 2015 dovrebbe essere pronto un prototipo per esigenze militari.

I biocarburanti

Molto più concreta sarà la comparsa di biocarburanti entro il 2020 che sostituiranno gli attuali combustibili di origine fossile riuscendo finalmente a rendere il carburante un bene di consumo con un prezzo più competitivo.

Gli Stati Uniti d’America ne stanno accelerando la creazione per cercare di fare in modo che l’economia internazionale non sia più dipendente dagli stati mediorientali. Un nuovo mondo che potrebbe fornire un grande aiuto anche a ‘madre natura’.

Tecnologia ed innovazione

Nel campo della scienza tecnologica del computer ed in generale degli schermi sarà sempre più probabile che entro il 2020 questi verranno dotati di una tecnologia chiamata Oled che li renderà in grado di auto-produrre la luce e di avere una forma ipersottile, pieghevole od addirittura arrotolabile.

Fra 10 anni sarà più facile parlare altre lingue grazie a nuovi dispositivi di traduzione simultanea universali presenti su tutti i dispositivi mobili (cellulari, computer, console per videogiochi, apparecchi audio e video). Il Giappone, superate le difficoltà economiche legate al disastro dello tsunami, sarà in grado di realizzare forse già entro il 2020, una stazione robotica che attualmente è già in fase di studio. Questa importante innovazione scientifica produrrà una stazione lunare costruita ed abitata dai robot.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta