2019/07/17 19:31:1532806
2019/07/17 19:31:1516096

CONSIGLI UTILI

Lavori in casa? Tutelati !

Negli ultimi anni è stata creata un'assicurazione, oggi obbligatoria per legge, che copre gli infortuni domestici. Il costo è deducibile fiscalmente. L'assicurazione risarcisce la persona coinvolta in un infortunio occorso a causa del lavoro in casa e dal quale derivi una invalidità di almeno il 27%.
LEGGI IN 2'

L'Italia sta cercando di diffondere la cultura della sicurezza domestica per incentivare la prevenzione degli incidenti che ancora troppo spesso accadono tra le mura domestiche. Per tutelare tutti coloro che svolgono l'attività di casalingo o casalinga a tempo pieno e non percepiscono altri contributi previdenziali, è stata creata nel 2001 un'assicurazione, oggi obbligatoria per legge, che copre gli infortuni domestici dei soggetti di età compresa tra i 18 e i 65 anni di età e che lavorano in casa.

L'assicurazione risarcisce la persona coinvolta in un infortunio occorso a causa del lavoro in casa e dal quale derivi una invalidità di almeno il 27%. Il premio annuo è di 12,91 euro, da versare in un'unica soluzione all'Inail tramite bollettino postale oppure da gennaio di quest'anno è possibile effettuare il pagamento del premio assicurativo anche online.

Il bollettino postale si trova già precompilato presso gli sportelli delle Poste Italiane e nelle sedi Inail. Viene rinnovato ogni 31 gennaio e chi è già assicurato lo riceve a casa via posta.

Elenchiamo qui di seguito alcuni consigli utili per cercare di prevenire gli incidenti più comuni:

  • cerca di organizzarti le faccende domestiche in modo da non avere troppe incombenze da fare tutte insieme: la fretta spesso è la ragione di cadute pericolose
  • non sovraccaricarti di pesi eccessivi ma cerca di fare fatiche che rispettino il tuo fisico
  • se sei al telefono smetti di fare quello che stavi facendo nello stesso momento, la disattenzione provoca tagli, rotture di oggetti ed azioni impreviste
  • leggi attentamente le etichette dei prodotti di pulizia che utilizzi abitualmente, non mescolarli mai insieme e soprattutto non utilizzare detersivi in locali non areati
  • fai attenzione ai fili volanti di aspirapolvere o televisori, ai tappeti (metti sempre una rete antiscivolo sotto ogni tappeto)
  • attenzione a non sovraccaricare le prese di corrente, su ogni presa è scritta la portata massima in watt. L'inosservanza di tale limite può provocare incendi o fiammate improvvise.
  • massima attenzione quando ci si sposta per la casa mentre i pavimenti sono umidi o nella stanza da bagno soprattutto dopo aver fatto il bagno o la doccia, non camminare a piedi scalzi e soprattutto non usare apparecchi elettrici quando hai le mani bagnate.
  • mentre cucini verifica che i manici delle padelle siano rivolti all'interno e usa sempre presine e guanti per togliere coperchi o spostare le pentole dal fuoco.

Lo sapevi che le mascherine che coprono l'interruttore della luce devono essere in plastica? Nelle case esistono ancora interruttori e prese coperte da mascherina in metallo che sono pericolose in quanto potrebbero essere un ottimo conduttore di corrente elettrica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione