ALTRI AMBIENTI

Rimedi contro le zanzare all'aperto e in casa

LEGGI IN 2'

Ogni anno mentre da una parte siamo contente che torni l’estate, dall’altra sappiamo che con la bella stagione arrivano anche le temibili zanzare.

Le zanzare sono attratte dalla pelle umana perché ricca di vitamina B, colesterolo, acido urico, acido lattico e anche di acido stearico che si trova in molti prodotti cosmetici. I “preferiti” dalle zanzare sono anche coloro che consumano bevande alcoliche o mangiano carne rossa.

Ma quali possono essere dei rimedi utili per tenerle lontane e non farci pungere? Eccone alcuni molto efficaci.

Rimedi contro le zanzare all'aperto e in casa

  • Zanzariere

Predisporre alle finestre delle zanzariere è il modo più efficace per tenere lontane le zanzare ma permettere comunque all’aria di circolare in casa. Puoi metterne anche intorno al tuo letto o alla culla del tuo bimbo per poter dormire sonni tranquilli. 

  • Vestiti tattici

Soprattutto di sera, quando vogliamo fare una passeggiata o goderci il fresco del nostro giardino vestiamoci leggere ma cerchiamo di coprire per una maggiore superficie possibile il corpo. Cotone e lino sono tessuti perfetti! Così non esporremo troppa epidermide alle fameliche zanzare! 

  • Repellenti contro le zanzare

Il classico che non tramonta mai: la protezione per allontanare le zanzare da applicare sulla pelle, lozione antipuntura, spray, roll-on, salviette, penna gel e stick. C’è davvero l’imbarazzo della scelta per il formato. 

  • Diffusore elettrico

È un apparecchio che emana in modo costante e controllato il principio attivo contenuto nelle piastrine che spesso hanno una profumazione “antiodore” per non disturbare noi umani ma dare del filo da torcere alle zanzare! Nella maggior parte dei casi sono sono fatti di pura cellulosa naturale derivante dalle fibre di cotone e rilasciano insieme all’insetticida per zanzare (efficace sia in casa che all’aperto) una fragranza capace di neutralizzare gli odori di umidità e di chiuso. 

  • Fiori 

Ci sono alcune varietà di piante e fiori che non sono affatto gradite alle zanzare: basilico, gerani, lavanda, menta. Posizionale su finestre, balconi e davanzali per tenere le zanzare alla larga. Un consiglio in più: evita i ristagni d’acqua sotto i vasi, le zanzare adorano nidificare in questi habitat. 

  • Oli essenziali

Molti oli essenziali sono adatti a tenere lontane le zanzare: tra questi i più efficaci repellenti sono sicuramente l’olio essenziale di citronella e l’olio essenziale di geranio altrettanto efficace. 

Sei pronta? All’attacco!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione