INTERNI

Prepara la casa all’autunno

LEGGI IN 3'

Quando arriva l’autunno c’è sempre quel momento in cui ci prende la voglia irrefrenabile di cambiare qualcosa in casa e intonare lo spirito della stagione fuori con l’arredamento e le stanze dentro.

Ecco qualche consiglio per rendere la tua casa più accogliente e autunnale.

  • Colori

Vesti la casa di tonalità che richiamino la natura in questo periodo: i colori si fanno più scuri e più intensi, il prugna, il giallo, l’ocra, l’arancio, il rosso mattone, il verde salvia e tutti i colori della terra. Ai classici colori della natura autunnale in tinta unita si affiancano motivi floreali e geometrie anni ’60.

Le proposte tendenza autunno 2017 sono davvero variegate: dalla leggerezza del giallo Iris e il verde Nilo, a una gamma amplissima di grigi, dai colori caldi come il violetto orchidea e il rosso carminio alla palette fantasiosa di arancio, oro, mora, melone, grigio tortora. I colori scuri vengono usati con parsimonia soprattutto per arredare gli spazi piccoli e per non diminuirne la luminosità.

Personalizza più che puoi, anche se preferisci uno stile minimal.

  • Cuscini, plaid e coperte

Plaid e coperte di lana da lasciare su divani e poltrone, insieme a cuscini di varie forme e misure danno un tocco elegante alla casa per quando avrai bisogno di un caldo abbraccio. Tra i motivi preferiti per il 2017 rimangono le righe sia in versione maxi che mini. Utilizzale non solo per cuscini, plaid e coperte ma anche per la tappezzeria di divani e sedie, poltrone, letti fino ad arrivare al rivestimento di pareti e boiserie.

  • Tappeti

È fuor di dubbio che i tappeti arricchiscono lo scenario casalingo: arredano e sanno donare un calore senza uguali. C’è da sbizzarrirsi con tinte rigorosamente naturali, a pelo lungo o corto, per donare intimità e tepore al nostro nido.

  • Profumi

 

Le fragranze autunnali per l’ambiente sono gli agrumi, la cannella, lo zenzero che donano energia e regolano i livelli di serotonina e melatonina, e poi il legno di sandalo, la vaniglia, l’essenza di melissa, camomilla e tiglio da preferire in camera da letto dove sono perfette per favorire il rilassamento. Tra le essenze di quest’anno, oltre a pepe rosa e vetiver, ci hanno incuriosito perché particolarmente intense quelle dei fiori notturni: gelsomino, tuberosa e ylang ylang.

Gli stessi aromi intensi e speziati li ritrovi nei profumi femminili consigliati per questa stagione. 

  • Luci e lampade

Giocare con le luci ti farà capire quanto può trasformarsi un ambiente in base all’illuminazione. La tendenza nel campo dell’illuminazione per il prossimo anno vede l’utilizzo di lampade e lampadari con fili e cavi a vista, urban style con un tocco minimal che si adatta facilmente a qualsiasi ambiente.

Le lampadine sono tonde e molto basse, arrivano cioè fino all’altezza dell’occhio umano, la luce è gialla, calda e accogliente.

Sulle scrivanie metti vecchie luci in plastica colorata. Una lampada d’epoca anni ‘60/’70 acquistata al mercatino vintage sarà la ciliegina sulla torta.

  • Quadri

Quadri con dipinti e stampe dai colori caldi daranno un tocco familiare e accogliente. Il legno per le cornici è perfetto: usalo anche per decorazioni, centro-tavola, complementi d’arredo: lavorato o grezzo, ha sempre il suo fascino. Una tendenza che arriva dal 2016 e andrà forte anche nel 2017 è quella di far diventare parti di pareti o intere pareti delle lavagne usando una vernice apposita. Potrai liberare la tua creatività e dare un tocco in più di grande personalità al tuo autunno.

  • Piante e fiori

In autunno ci sono delle bellissime piante da tenere in casa come le Orchidee, l’Anthurium o la Dracena, per non parlare delle succulente o dei fiori secchi con cui potrai confezionare deliziosi centro-tavola o decorazioni. In questo fatti portare lontano dalla tua fantasia, utilizza anche i frutti di stagione, zucche, castagne e pigne!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta