2019/11/12 00:33:3827197
2019/11/12 00:33:3814793

INTERNI

Il Feng-shui da tavolo

LEGGI IN 2'

Già da diverso tempo le principali aziende americane hanno cominciato a impiegare consulenti di feng-shui per arredare i propri uffici. Una maggiore attenzione rivolta all’ambiente in cui si lavora ha portato a una sensibile diminuzione del livello di stress dei propri dipendenti. Tutto ciò ha positivi effetti innanzitutto sul benessere dei lavoratori e di conseguenza sulla qualità del loro lavoro.

Anche da noi, da qualche tempo, alcune aziende hanno cominciato ad adottare il feng-shui come elemento guida nella strutturazione dei propri uffici.

Se però la nostra azienda non ha ancora adottato la filosofia feng-shui, possiamo sempre provvedere da soli, adottando una serie di piccole ma importanti soluzioni, per rendere migliore la nostra postazione di lavoro. Innanzitutto bisogna cercare di sgombrare la propria scrivania da tutto quello che non è assolutamente indispensabile. Secondo le teorie del feng-shui gli oggetti possiedono una sorta di “memoria”, che può portarli a interferire tra di loro. Eliminare tutti gli oggetti personali, come foto, pupazzetti o simili, sostituendoli con qualcosa che abbia un significato positivo esclusivamente per noi (gli esperti suggeriscono ad esempio gli ideogrammi cinesi della fortuna, della ricchezza, della famiglia…).

La posizione ottimale della scrivania è quella che ci pone di fronte alla porta d’ingresso. Ma nel caso si sia esattamente nella situazione opposta, vale a dire con le spalle alla porta, bisogna porre sul proprio tavolo un elemento riflettente, un piccolo specchio ad esempio. Per purificare infine l’ufficio dalle energie negative, bisogna tenere in un cassetto una ciotolina con del sale: questo si annerirà assorbendo la negatività dell’ambiente e a questo punto non si dovrà fare altro che sostituirlo fino a quando non rimarrà a lungo bianco.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione