RICETTARIO

Come preparare i panzerotti in 5 minuti

  • PIATTI UNICI
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI

- 500 grammi di farina 00
- 260 grammi di acqua
- 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
- 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di zucchero
- 200 grammi di prosciutto cotto
- 150 grammi di fontina
- olio per friggere

PREPARAZIONE

Panzerotti pronti in 5 minuti? Ecco la ricetta che ci mancava per soddisfare una nostra voglia con un piatto unico che può diventare anche un ghiotto antipasto, un ricco stuzzichino per l'aperitivo con gli amici o uno snack per una maratona di serie tv con il partner. Anche per la merenda dei più piccoli di casa sono sicuramente il piatto perfetto, da farcire come meglio si crede, anche se la nostra proposta è il classico prosciutto cotto con formaggio, un abbinamento che vince sempre.

Possiamo preparare i panzerotti in ogni occasione, certi di avere tra le mani un piatto che piace a tutti. Possiamo anche coinvolgere i più piccoli di casa nella preparazione, magari facendo scegliere a loro quale farcitura preferiscono. Molto buono il ripieno mozzarella e pomodoro, ad esempio, che sembra quasi una pizza!

Come si preparano i panzerotti in 5 minuti

Per prima cosa mescola insieme la farina e il lievito, per poi aggiungere sale, zucchero e olio extravergine di oliva. Poco alla volta unisci anche l'acqua, devi formare un panetto che andrai a lavorare su un piano infarinato per ottenere un composto liscio.

Dividi il panetto in due parti, che dovrai poi stendere con l'aiuto del mattarello.

Ritaglia poi dei cerchi del diametro di una decina di centimetri, mettendo al centro prosciutto e fontina. Richiudi i panzerotti chiudendo bene i bordi con i lembi della forchetta e schiacciando per non perdere la farcitura.

Metti a scaldare l'olio in una pentola e quando è caldo friggi i panzerotti, da un lato e dall'altro per raggiungere la giusta doratura: in 5 minuti saranno pronti.

Prendi una schiumarola e togli i panzerotti per farli riposare su un foglio di carta assorbente. Servili belli caldi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione