2019/11/12 05:42:5241806
2019/11/12 05:42:5220706
2019/11/12 05:42:5322324

PSICOLOGIA

Incubi, cosa significano i brutti sogni?

Fare un incubo lascia sempre una sensazione spiacevole nel corso della giornata, ma non è per forza una cosa negativa. La tua mente sta cercando di elaborare e superare un problema che ti assilla silenziosamente. Ecco quello che devi sapere sui brutti sogni.
LEGGI IN 2'

Tutti almeno una volta nella vita sperimentano un brutto sogno. Gli incubi possono essere un vero e proprio ostacolo al riposo notturno. I sogni sono una raccolta di clip, immagini, sentimenti e ricordi che si verificano involontariamente durante la fase del sonno nota come REM (rapid eye movement) e purtroppo non sono sempre piacevoli.

Fare un incubo non è per forza qualcosa di cui preoccuparsi. È una situazione del tutto benigna quando sono sporadici, diventa invece uno stato da analizzare in caso di ricorrenza. Secondo la teoria di Lauri Loewenberg, un'analista di sogni certificata e membro dell' International Association for the Study of Dreams, un'organizzazione internazionale il cui scopo, tra le altre cose, è quello di condurre e incoraggiare la ricerca sulla natura, la funzione e il significato dei sogni, un incubo è collegato a situazione spiacevole nella tua vita e probabilmente è un modo della tua mente per elaborare il problema e superarlo. Un incubo ricorrente probabilmente è causato da una situazione difficile in corso che deve ancora essere risolta.

La maggior parte dei sogni non sono letterali, ma possono emergere alcuni temi o simboli che possono aiutarti a decifrare ciò che il tuo incubo sta cercando di dirti. Per esempio, se continui ad avere rapporti con persone tossiche (come un fidanzato ossessivo o un'amica invidiosa e autodistruttiva), è probabile che tu abbia incubi ricorrenti sui serpenti. Anche la mancanza di autostima si manifesta nei sogni.

Un'altra causa comune di incubi - specialmente quelli ricorrenti - è il trauma. In questo caso, tendono a non essere di natura simbolica, ma piuttosto una ripetizione dell'evento traumatico. In genere sono definiti incubi post-traumatici da stress e in questo caso si consiglia l'aiuto dello psicologo per superare l'ostacolo.

Come si può evitare di avere gli incubi?

Scrivi i sogni che ti hanno spaventato e concentrati sul contenuto
Evita gli schermi prima di dormire: guardare la TV o i film prima di andare a letto probabilmente ti farà solo sognare una versione diversa della tua attività emotiva irrisolta combinandola con qualsiasi scena vivida di un film.
Contatta un professionista: se gli incubi si verificano più di due volte alla settimana e / o sono accompagnati da gravi disagi è meglio pensare a un percorso di terapia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione