PULIRE FACILE

Check list dei luoghi e delle cose da pulire in primavera

Eccoti una facilissima check list di primavera per ricordarti alcune cose e alcuni luoghi che dovresti pulire per affrontare il cambio di stagione e goderti maggiormente la tua casa. Ovviamente, non devi fare tutto insieme, ma tra aprile e maggio è importante dedicarsi alle pulizie profonde.
LEGGI IN 2'

Quando arriva la primavera non solo le giornate si allungano, il clima diventa più mite, ma c’è anche la necessità di sistemare la propria casa con una serie di compiti che ti aiuteranno a vivere meglio la bella stagione. Quali sono quindi le cose e i luoghi della casa da pulire?

Check list di primavera

  1. Balconi e terrazzi: è tempo di passare del tempo all’aperto e quindi è ora di pulire i tuoi spazi esterni, i relativi arredi e magari occuparti anche del verde.
  2. Il garage: probabilmente è tutto inverno che non fai altro che mettere dentro la macchina e portarla fuori. Ti sei accorta in che stato si trova il pavimento?
  3. Pulizia profonda dei tappeti. Anche se chiedi sempre ai  tuoi ospiti di togliersi le scarpe prima di entrare in casa (è veramente imbarazzante), è probabile che il tuo tappeto del soggiorno sembri ingrigito. Il consiglio è quello di portarlo in lavanderia per una pulizia professionale.
  4. Lavaggio delle tende. È stressante ma a ogni cambio di stagione dovresti lavarle. Le tende funzionano come dei filtri e anche se non ti sembrano sporche in realtà si riempiono di polvere, acari e magari anche di residui di cibo (soprattutto in cucina).
  5. Pulire le gronde. Se abiti in un palazzo non ne hai bisogno, ma chi vive in una casa autonoma deve ricordarsi anche di questi tubi o scarichi.
  6. Pulire i filtri dei condizionatori. Non fa ancora caldo ma tra un mese o forse due potresti dover accendere l’aria condizionata. È importante lavare bene i filtri o sostituirli per mantenere l’aria pulita.
  7. Effettua un controllo di sicurezza. Metti alla prova i tuoi rilevatori di fumo e monossido di carbonio (fai riferimento al manuale per sapere come fare) e assicurati che i tuoi estintori funzioni correttamente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione