ALL'ESTERO

Vietnam: quando andare e cosa vedere

Il Vietnam è uno dei paesi più belli del sud-est asiatico e offre davvero molto: metropoli moderne, monumenti antichi, montagne verdi lussureggianti e un mare meraviglioso. Ecco qualche consiglio per organizzare un viaggio indimenticabile.
LEGGI IN 2'

Il Vietnam è un posto magico. Non è semplicemente la meta per le vacanze esotiche, quella da passare un resort di lusso, tra spiagge private e cocktail con l’ombrellino. È l’avventura, la necessità di toccare con mano una cultura ricca di mille sfumature e lasciarsi coinvolgere dalle atmosfere, così lontane da quelle occidentale.

Nonostante la rapida modernizzazione dei centri urbani, soprattutto Hanoi e Ho Chi Minh, le tradizioni secolari rimangono intatte tra i locali. Ci sono numerosi monumenti antichi e strutture coloniali che sono sopravvissuti alle guerre. Santuari buddisti si trovano accanto a grattacieli imponenti, dove è possibile vivere vibranti feste e cerimonie risalenti a centinaia di anni fa. Le lunghe spiagge sabbiose ospitano lussuosi resort e locali raffinati, che li rendono ideali per fughe romantiche, mentre le risaie sulle colline offrono eccellenti escursioni.

La scelta del momento migliore per visitare il Vietnam dipende se si parte da nord o da sud e dai diversi festival e dalle festività. In generale, il periodo migliore è da dicembre a febbraio, quando le temperature sono più miti e la pioggia è minima. Il sud generalmente è più piovoso e gode di un clima tropicale, tuttavia, Hanoi e i punti più a nord hanno inverni più freddi di quanto molti viaggiatori si aspettino. La zona è uno dei pochi posti nel sud-est asiatico in cui puoi davvero sentire freddo senza andare a quote più elevate.

La più grande festa nazionale in Vietnam è la celebrazione del Capodanno lunare conosciuta come Tet Nguyen Dan. Le altre grandi festività nazionali includono il Primo maggio (Giornata internazionale dei lavoratori), quando celebrazioni e sfilate colorano l’intero Paese, e il 2 settembre (Festa nazionale). Il giorno della liberazione di Saigon è il 30 aprile e celebra la riunificazione del Vietnam del Nord e del Vietnam del Sud alla fine della guerra del Vietnam. Le famiglie locali potrebbero viaggiare in questi periodi. Il Mid-Autumn Festival ( Chinese Moon Festival ) si tiene a settembre o ottobre (in base al calendario lunisolare).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta