SPUNTI ARTISTICI

Tutorial soutache: la tecnica base per fare gioielli e accessori

LEGGI IN 2'

Con i tutorial soutache e la tecnica base, realizzi dei gioielli e degli accessori con le tipiche volute, ovvero con i cordoncini avvolti a spirale intorno a delle pietre.

Detta anche “spiga russa”, la tecnica sembra essersi sviluppata in Russia per la decorazione delle divise militari e degli abiti degli Zar.

Una volta che acquisisci la tecnica di base, puoi fare diversi schemi e creare, così, orecchini, bracciali, ciondoli, spille e decori.

Tecnica soutache: il materiale

  • Pietre tipo cabochon, perle, pietre di vario tipo (singole ed eventualmente anche in catene);
  • Cordone o fettuccia per soutache (cosiddette “piattine”);
  • Tessuto tipo feltro o pannolenci o comunque un pezzo di stoffa abbastanza rigido;
  • Colla;
  • Forbici;
  • Ago e filo di nylon (eventuale).


Tutorial soutache: la tecnica base
Di base, avvolgi le fettucce intorno alle pietre e le fissi con l’ago e il filo, secondo la tecnica originale, o con la colla. Quindi, incolli la creazione soutache su un pezzo di tessuto in modo da coprire il retro della lavorazione e nascondere i lembi delle fettucce.

Come mostra il video tutorial di mayelaeve, incolla la pietra centrale o cabochon sul tessuto e la contorni con le fettucce ed eventualmente anche con una catena di strass o pietre. A questo punto, arrotoli le piattine intorno ad altre due pietre e le fissi sul retro degli orecchini (con la colla è più facile). Quindi, copri il retro del modulo base con un altro pezzo di tessuto.

 

Nel video tutorial di Troom Troom, le fettucce vengono accostate insieme con l’ago e il filo e la lavorazione viene ripetuta per creare un disegno più complesso. Inoltre, il pezzetto di tessuto viene incollato solo laddove si vedono le “piattine”.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione