BRICOLAGE

Tubo irrigazione che perde acqua, come ripararlo in 1 minuto

LEGGI IN 2'

Il tubo irrigazione di gomma che perde acqua rappresenta uno spreco quando dobbiamo irrigare il nostro orto o il nostro giardino, quindi prendiamo l’occorrente ed eseguiamo la riparazione che è facile e piuttosto veloce.

Tubo irrigazione che perde acqua, cosa ti serve

  • Un coltellino.
  • Giunto, raccordo riparatore, da prendere nei negozi di bricolage oppure tramite acquisto online.


Tubo irrigazione che perde acqua, come ripararlo
La riparazione è drastica: tagliamo il tubo e colleghiamo le parti con il raccordo in modo da ripristinare il tubo e la sua funzionalità.

Dunque, dopo aver individuato la lesione del tubo di gomma, taglialo proprio in corrispondenza del punto in cui ha origine la perdita.

Quindi dai un altro taglio ai due estremi che andrai ad unire, di modo che i bordi siano dritti e spianati.

A questo punto puoi applicare il raccordo secondo le istruzioni. In linea di massima, infili una parte del tubo in una metà del raccordo, l’altra parte nell’altra metà, quindi avviti la  giuntura e la riparazione è fatta: dopo un controllo, puoi riprendere con l’annaffiatura e la cura dell’orto o del giardino.

Tubo irrigazione che perde acqua, come trovare la perdita
Se il flusso del nostro tubo di gomma comincia a perdere la sua forza, sicuramente dobbiamo insospettirci: probabilmente c’è una perdita. Guardiamo il tubo estensibile e facciamo attenzione al punto in cui il terreno si bagna. In questo modo, individueremo dove è localizzata la perdita. In generale, uno sguardo per fare una verifica non guasta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta