IDEE MAKEUP

Il miglior trucco per coprire un tatuaggio

In alcune situazioni è necessario nascondere il proprio tatuaggio, che può risultare non adatto all'ambiente o talvolta anche offensivo. Come fare? In realtà puoi coprirlo con il make up.
LEGGI IN 2'

Decidere di farsi un tatuaggio non è una scelta semplice. Una volta che il tatuaggio c'è e si trova in una zona ben visibile, potrebbe subentrare un problema, soprattutto in ambito professionale. Quel disegno che ti sei fatta con coraggio e che per te significa tanto non è adatto all'ambiente, non può essere sfoggiato con un determinato vestito o, peggio, risulta offensivo per il tuo principale. Come fai a nasconderlo? Tutto ciò che serve sono alcuni prodotti e un po' di know-how.

Il primer è un prodotto fondamentale per questo genere di make up e lo puoi usare proprio come fai sul tuo viso. Crea una tela liscia per un'applicazione più uniforme del trucco (che è la chiave quando la sovrapponi per una maggiore copertura). Devi usare una quantità davvero piccola (una goccia) e massaggiarla sull'area fino a quando non viene completamente assorbita.

Per ottenere la copertura totale, devi stendere un po' di correttore. Questo ti assicurerà di evitare le sfumature verdastre o bluastre tipiche dell'inchiostro nero. Come regola generale, i toni di pesca aiuteranno a neutralizzare i toni più scuri sulla pelle chiara, mentre i toni arancione o rosso li annulleranno sulla pelle da media a scura.

Ora che hai preparato la zona, è tempo di applicare le tue basi. Devi scegliere un fondotinta a copertura totale compatto da stendere con una spugna umida. E se hai un tatuaggio su un'area che è più difficile da raggiungere (per esempio la parte bassa della schiena), ti consigliamo di utilizzare una base in stick (e di farti aiutare da un amica).

Infine, fissa il trucco con una cipria in polvere, da applicare grande pennello soffice. Scegli un prodotto completamente traslucido, il che è importante quando si copre un tatuaggio perché qualsiasi tinta o colore può far ossidare l'area mimetizzata.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta