SPUNTI ARTISTICI

Trasferire le foto su legno, come fare e quale base usare per esaltare il lavoro

LEGGI IN 2'

Trasferire le foto sul legno è il frutto di un procedimento elementare: basta avere la colla vinilica e tanta pazienza, perché l’immagine si imprima sulla base come se fosse stampata.

Il risultato finale è molto bello: possiamo eseguire la tecnica per le foto delle persone care o anche per fare un originale poster con le immagini dei luoghi preferiti o dei propri miti. In ogni caso, l’idea è adatta a un regalo fai da te.  

Trasferire le foto su legno, cosa ti serve

  • Foto o immagini stampate;
  • Supporto di legno;
  • Colla vinilica;
  • Vernice;
  • Pennelli;
  • Carta vetrata;
  • Spugna.


Trasferire le foto su legno, quale base scegliere
Per risparmiare, possiamo chiedere degli spezzoni, dei materiali di scarto, ai negozi di bricolage, oppure riciclare delle tavole di legno ricavate da mensole e mobili.

Per esaltare il lavoro finale, scegli un legno con venature e pezzature, che conferiscono all’immagine impressa una texture particolare. In questo senso, è apprezzabile l’osb che presenta anche diverse sfumature.

In ogni caso, con il pirografo, puoi valorizzare alcuni dettagli o fare una cornice tutt’intorno alla figura.

Trasferire le foto su legno, come fare

  • Stampa le foto o le immagini su un normale foglio delle dimensioni che preferisci;
  • Se necessario, leviga il supporto di legno con la carta vetrata e spolveralo;
  • Incolla il foglio sul legno spalmando la colla vinilica sul diritto dell’immagine;
  • Lascia asciugare per qualche giorno. Se togli subito l’immagine, rischi di non vederla trasferita sulla base, quindi non essere impaziente;
  • Trascorso il tempo necessario, con una spugna inumidita, togli la carta con delicatezza.
  • Per completare, vernicia il lavoro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione