2018/12/12 03:05:2417651

TRUCCHI E SOLUZIONI

Come togliere la colla delle etichette senza lasciarne traccia

LEGGI IN 2'

Togliere la colla delle etichette è il primo passo per riciclare degli oggetti, come i barattoli e le bottiglie di vetro, oppure è un’operazione da fare per usarli o per vedere le superfici perfettamente pulite, senza adesivi che ne rovinino l’aspetto, un problema che può ripresentarsi se ci sono dei bambini piccoli.

La tecnica base consiste nell’ammorbidire l’etichetta e, quindi la colla, di modo che non restino delle parti attaccate sulla superficie che ci costringono a fare un ulteriore lavoro.

Se l’oggetto può restare a contatto con l’acqua calda, lascialo in ammollo, eventualmente puoi aggiungere anche un goccio di sapone. Quando l’etichetta si stacca, toglila e pulisci l’oggetto come fai di solito. Se c’è bisogno, insisti sugli eventuali residui e l’alone della colla con le dita o una spugna, facendo attenzione a non graffiare la superficie.

In linea di massima, questo metodo può essere agevole per il vetro, la plastica, l’acciaio e l’alluminio. Ma, se l’oggetto è delicato o è molto grande oppure gli adesivi si trovano su una superficie che non puoi spostare, come le porte e le finestre, evidentemente non puoi fare il passaggio dell’ammollo!

In questo caso, devi inumidire localmente l’etichetta con delle tamponature. Per impregnare un batuffolo di cotone o un panno, usa della semplice acqua, l’alcol, l’aceto bianco o dell’olio di oliva o per bambini. Come prima, quando l’adesivo si toglie con una certa facilità, rimuovilo del tutto ed elimina quanto eventualmente resta ripassandovi sopra l’ingrediente scelto e pulendo l’oggetto o l’area con il metodo di pulizia più indicato.

Ovviamente, scegli l’elemento liquido in base al materiale. Ad esempio, non usare l’aceto bianco per il marmo, le pietre, l’alluminio. Quanto al legno, può impregnarsi e rovinarsi con l’umidità: se è verniciato e lucidato, fai una prova con l’olio di oliva.

In generale, puoi fare un test su un punto non molto visibile, soprattutto se gli oggetti e le aree sono colorati e rischi di creare degli aloni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione