BELLEZZA

4 modi per stirare i capelli senza piastra

Esistono diversi metodi abbastanza efficaci, se non hai i capelli molto ricci, per stirare le tue chiome ondulate senza utilizzare il calore, che può rovinarle, o trattamenti chimici. Quali sono? Scoprilo leggendo i nostri consigli e soprattutto sperimentandoli.
LEGGI IN 2'

Stirare i capelli non sempre è semplice. Ci sono tanti trattamenti, tra cui quello alla cheratina e la stiratura brasiliana, che possono renderli lisci, ma se non hai intenzione di scegliere una strada permanente (almeno fino alla ricrescita) o il calore (come la piastra), ci sono una serie di trucchetti utili.

Esistono metodi che ti consentono di raddrizzare i capelli in modo naturale - senza danni! - utilizzando qualsiasi cosa, dal latte agli impacchi piatti a casa. Certo, non funzionano per tutti (sono i migliori per le persone con capelli ondulati o fini) e i risultati non saranno così eleganti come l'uso del ferro. Ecco le opzioni più efficaci.

Bigodini. Potresti ricordare tua nonna, ma vale ancora la pena usare i bigodini, di grande dimensione. Un set bagnato è il modo migliore per raddrizzare i capelli, specialmente se hai i capelli molto ricci o crespi. Inizia applicando uno spray leggero o una mousse alle radici e pettina, assicurandoti che i tuoi capelli siano privi di grovigli. Successivamente, i bigodini sui capelli umidi (non bagnati). Assicurati che i capelli siano completamente asciutti prima di rimuoverli.

Spazzola. Non devi avere i capelli crespi per questo metodo. Usa un balsamo post lavaggio e spazzolali. Lasciali asciugare una decina di minuti all'aria aperta e poi spazzola di nuovo. Ripeti questo procedimento (lungo) finché non saranno completamente asciutti.

Avvolgimento notturno. Dopo averli lavati, prendi i tuoi capelli umidi e pettinali in sezioni separate. Avvolgi i capelli intorno alla testa fino a quando tutta la lunghezza non è alta e fissali saldamente con forcine. Quindi, avvolgili una sciarpa di seta per coprire e proteggere i tuoi capelli dall'effetto crespo durante il sonno. Quando ti svegli, i tuoi capelli saranno più lisci.

Latte. Preferisci possibilmente quello di cocco (va bene anche alle mandorle). Lascialo come un balsamo per circa dieci minuti, risciacqua e poi fai asciugare naturalmente. Questo metodo funziona meglio per i capelli mossi e non fornisce gli stessi benefici liscianti per i capelli ricci.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione