IN FORMA

Gli sport che aiutano a rassodare i glutei e le cosce

LEGGI IN 2'

Uno dei punti più difficili per donne sono i glutei e le cosce, dove tende ad accumularsi adipe. Che cosa puoi fare? Per perdere peso nella parte inferiore del corpo, devi concentrarti sugli sport di resistenza. Camminare, andare in bicicletta, saltare la corda e nuotare diventeranno i tuoi migliori alleati per affinare il fondo e guadagnare tono.

I tuoi fianchi e i tuoi glutei sono troppo larghi, le tue cosce troppo grosse e la tua pancia troppo rotonda? Questa figura ginoide (il grasso si accumula nella parte inferiore del corpo) è in gran parte genetica e strettamente correlata alle secrezioni ormonali. Puoi però aiutarti con queste attività:

Camminare. Non sei molto atletico? Tutte le forme di attività sono benefiche per la figura, e in molti casi basta una camminata svelta e tonica per sciogliere i grassi e tonificare addominali, cosce e glutei. Per un lavoro efficiente, investi in un contapassi

Nuotare. Questa è una delle attività più consigliate per cancellare le bisacce e tonificare la fascia addominale! Inoltre il nuoto ha un effetto drenante che alleggerisce le gambe. Per aumentare i benefici, varia le bracciate e metti le pinne a volte.

Pedalare. Il vantaggio di questa disciplina è il suo movimento fluido senza impatto sullo scheletro. Come nel nuoto, le articolazioni sono alleggerite di una parte del peso del corpo. Pedalando a lungo su un terreno poco collinare, rafforzi gli addominali, le cosce e le zone che li collegano ai glutei.

Saltare la corda.  Ecco un'attività che costa poco e si pratica facilmente ovunque! Saltare la corda è uno sport completo e bruciagrassi: 15 minuti di salto hanno gli stessi benefici di 30 minuti di jogging!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta