INTERPRETAZIONE DEI SOGNI

Cosa significa sognare i ragni e le ragnatele: l’interpretazione

LEGGI IN 2'

Una cosa importante di cui essere consapevoli è che quello che accade nella nostra vita di tutti i giorni, in positivo e in negativo, non entra solo nel nostro magazzino dei ricordi, ma si può anche trasformare in sogno, dopo essere stato filtrato dal subconscio. Il mondo onirico è infatti un insieme di paure e speranze, situazioni pregnanti che si trasformano in immagini durante il sonno.

Ma dopo questo lungo preambolo, cerchiamo di capire cosa significa sognare i ragni e le ragnatele, l'oggetto del nostro articolo. Il significato di queste immagini non è unico e soprattutto va "splittato" in due parti, analizzando i due simboli separatamente e poi, eventualmente, insieme, così da dare un'interpretazione più omogenea e precisa del nostro sogno.

Sognare i ragni, sebbene questo animale non sia gradito a molte persone, non è un'immagine necessariamente negativa come si può erroneamente pensare. L'aracnide infatti può simboleggiare la laboriosità, l'ingegno e la forza, qualità che sentiamo di avere o alle quali magari aspiriamo.

In negativo, il ragno può simboleggiare una persona cinica e calcolatrice, persino despota, motivo per cui forse, nella vita reale, ci sentiamo messi in scacco da una persona con queste caratteristiche. Il buon Freud attribuiva anche al ragno in sogno, la figura materna, una madre ingombrante e oppressiva che tende a manipolare o a mettere continui paletti nella vita del proprio figlio.

Per estensione sognare i ragni e provare un senso di insicurezza e frustrazione, può rappresentare anche un rapporto impari con il coniuge, con una persona stretta o col proprio datore di lavoro. Come il ragno tesse la sua tela e imprigiona la sua preda, forse ci sentiamo in trappola o succubi di qualcuno o qualcosa.

Sognare le ragnatele ha poi un altro tipo di significato, ancora più particolare e non per forza negativo. La tela può essere una rappresentazione di calunnie e pettegolezzi di cui ci sentiamo oggetto nella vita reale, ma vedere un ragno che la tesse in casa, può anche significare la costruzione di un solido e sereno rapporto con famiglia e coniuge.

Qualora tirassimo via ragnatele potrebbe rappresentare un chiarimento se ci sentiamo non compresi da qualcuno a cui teniamo molto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione