INTERPRETAZIONE DEI SOGNI

Che cosa vuol dire sognare di non trovare la macchina e come interpretarlo

LEGGI IN 2'

Il sognare di non trovare la macchina rappresenta una delle immagini oniriche più stressanti, ma anche più frequenti che possono verificarsi. L’auto è un simbolo molto forte nei nostri mondi notturni, in quanto può rappresentare una trasposizione di noi stessi, del viaggio della nostra vita e dei nostri percorsi imboccati nella vita reale.

Se ci capita di sognare di perdere la macchina, non ricordandoci dove l’abbiamo parcheggiata o, peggio, sospettiamo che ci sia stata rubata, il nostro subconscio ci sta dicendo cose ben precise. Nella vita vera, un episodio del genere può giustamente creare panico e ansia, due sentimenti che forse il nostro io interiore ha capito che percepiamo per altre situazioni.

In linea generale, sognare di non trovare la macchina, può significare un po’ di cose ed il sogno va necessariamente interpretato valutando tutto il contesto generale. È possibile che siamo ad un punto della nostra vita in cui ci sentiamo bloccati o persi, con molta probabilità non siamo più certi che il nostro percorso di vita scelto sia quello giusto.

Ma è ugualmente plausibile che perdere la propria auto in sogno sia un invito a cercare nuove strade, rifiutando la routine quotidiana che evidentemente ci sta rendendo infelici. Ed ancora, la macchina rappresenta un bene di lusso nella vita reale, perciò in quella onirica può simboleggiare qualcosa di prezioso che abbiamo perso o abbiamo paura di perdere.

Si può trattare di qualcosa di concreto, ma più facilmente il riferimento è a persone a cui teniamo in modo profondo. La perdita della macchina nasconde poi due altri significati possibili. Il primo è la necessità di ritrovare il contatto con la natura: l’auto è segno di modernità e tempi frenetici, quindi doverne fare a meno ci invita a rallentare ed a vivere anche più green magari.

Il secondo significato è di liberarci del nostro solito modo di vedere le cose, trovando strade alternative e osservando il mondo da una prospettiva diversa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta