PSICOLOGIA

Smart Working, consigli per non dare fastidio al partner mentre lavora

LEGGI IN 1'

Vivere insieme e fare smart working sotto lo stesso tetto può non essere semplice. Gli spazi in casa si riducono notevolmente e la vita di coppia potrebbe essere messa a dura prova. Ci vuole molta pazienza. Già convivere è l’arte del compromesso, ora dovete ricercare nuovi equilibri. Come fare?

Inizia la giornata con il piede giusto. Prima del lockdown, la mattina avevate una vostra routine. Oggi vi ritrovate insieme da subito. Fai in modo di iniziare la giornata con un'intenzione positiva nei confronti del coniuge o del partner.

Condividi il tuo programma. Solo perché sei a casa non vuol dire che non hai un’agenda impegnata. Ti conviene impostare gli orari della tua giornata e far sapere quando hai degli impegni importanti.

Fai una pausa (virtuale). Indipendentemente da quanto ami il tuo partner, è possibile irritarsi dopo aver trascorso troppo tempo con lui. Se lavorare e vivere sta diventando troppo pressante, crea un po' di respiro chiamando un amico o un familiare.

Mantieni viva la storia d'amore. Siamo onesti: può essere difficile mantenere viva la scintilla quando passi ogni singolo minuto con l'altro. Tuttavia, è importante mostrare un po' più di amore.

La comunicazione è la chiave. Passare ore e ore insieme non significa comunicare. Prova a chiedergli come è andata la sua giornata. Dai la priorità alla tua relazione durante questo periodo di ansia accresciuta, cercando sempre di non porti con fare polemica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta