BELLEZZA

Skincare quotidiana per pelli miste

La pelle mista è una pelle che a seconda della zona del viso si presenta sia secca sia grassa, per questo motivo deve essere curata con le dovute attenzioni. Ecco qualche facile consiglio da seguire.
LEGGI IN 2'

La pelle mista è la più difficile da trattare! Non è né secca né grassa e proprio per questo motivo è spesso complesso comprendere quale sia la beauty routine maggiormente equilibrata.  Se hai la pelle mista, potresti notare che la zona T (naso, mento e fronte) è lucida e ha i pori ostruiti, mentre la pelle delle guance, della mascella e dell'attaccatura dei capelli è leggermente desquamata e arrossata a causa della secchezza. Segui questi semplici consigli.

Detergere. Non vuoi che la tua pelle sembri più secca, né vuoi che appaia troppo grassa. Usa un detergente per pelli misti. Tre volte alla settimana, seguilo con l'esfoliazione. Esfolia delicatamente la pelle con un prodotto a base di BHA (beta idrossiacido), in particolare sulle zone oleose del viso. Il BHA non solo esfolia la pelle, ma uccide anche i batteri che causano l'acne.

Tonico. Dopo aver utilizzato un detergente delicato, prendi un tonico per pulire efficacemente i pori e rimuovere i residui di olio idratando allo stesso tempo la pelle. I migliori tipi di toner per la pelle mista sono quelli ricchi di antiossidanti e composti idratanti.

Applicare il siero. Quando hai la pelle mista, è meglio scegliere un siero a base di retinolo. Il retinolo funziona bene sia sulla pelle secca che su quella grassa, tenendo a bada le macchie secche e prevenendo l'ostruzione dei pori.

Idratare. Ti serve un idratante leggero con filtro solare che protegge la pelle dai raggi UVA e UVB e mantiene la pelle nutrita. Idrata le zone secche del viso due volte al giorno e stendi la protezione in ogni zona del viso.  Ricordati, infine, di non andare mai a letto con il make up.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione