SPUNTI ARTISTICI

Segnalibro fai da te con la tecnica origami: i passaggi

LEGGI IN 1'

Coccoliamo i nostri amati libri e spesso li rallegriamo e arricchiamo con segnalibri sfiziosi anche fai da te. Se vogliamo arricchire la nostra collezione ecco come realizzare un segnalibro fatto in casa con la tecnica origami. Facile, raffinato e angolare. Basta avere a disposizione un foglio di carta quadrato 15x15 o 20x20 cm. Ecco i 10 passaggi da seguire facilmente.

1. Piegare il foglio a metà secondo la linea diagonale e poi aprirlo e ripiegarlo secondo l’altra linea diagonale

2. Aprire la metà in basso e ripiegarla a toccare con il vertice la linea di piegatura sulla diagonale

3. Fare la stessa cosa con la metà superiore

4. Riaprire la forma

5. Piegare il vertice in basso sulla prima linea di piegatura che incontra

6. Ripiegarlo ancora su se stesso una volta, e poi un’altra ancora

7. Riaprire il lavoro fatto: avremo delle piegoline su due vertici opposti

8. Fare la stessa cosa con il vertice dell’altra metà del quadrato

9. Sistemare la forma sul piano, mantenendo le zone con le piegoline ai lati

7. Piegare la forma a metà partendo dal basso verso l’alto

8. Piegare la punta verso la piegatura di base

9. Ripiegare i triangoli con le piegoline verso il punto centrale del lavoro

10. Premere bene sulle piegature

Il segnalibro decorato con le foglie è pronto. Per fissare il tutto al meglio è preferibile mettere una punta di colla stick sotto i triangoli con le piegoline per mantenere più facilmente il segnalibro chiuso e farlo durare a lungo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione