VISO E CORPO

Scrub viso fai da te con miele e farina di mais, la ricetta semplice e veloce

LEGGI IN 2'

Lo scrub viso fai da te con miele e farina di mais è uno di quei trattamenti di bellezza che si preparano a casa velocemente. Il miele ha numerose proprietà anche per la bellezza, i granelli della farina sono la componente esfoliante di questa ricetta per rimuovere le cellule morte.

Questa, infatti, è la funzione dello scrub. Ripeti l’operazione una volta a settimana, o valuta di farla ogni due in base alla delicatezza della tua pelle.

Scrub viso fai da te con miele e farina di mais: come prepararlo  
Miscela un paio di cucchiaini di miele e un paio di farina di mais, puoi versarvi pochissima d’acqua per rendere il composto più malleabile. In pratica, devi ottenere una cremina morbida che ti faccia sentire lo sfregamento, ma molto delicato, della farina. Come vedi, la ricetta è molto facile!

Scrub viso fai da te con miele e farina di mais: come applicarlo
È preferibile che la pelle sia pulita e non si presenti del tutto asciutta, quindi detergi viso e collo come fai normalmente, con il latte e il tonico, ma non asciugare troppo e lasciala cute umida.

Metti lo scrub fatto in casa sulle varie zone della faccia e del collo e massaggia disegnando dei cerchi, a maggior ragione in quelle aree problematiche come la fronte, il mento e il naso.

Dopo il risciacquo, applica il tonico e la tua crema viso. Puoi inserire il trattamento esfoliante in una pulizia del viso fai da te, facendo seguire allo scrub i vapori, la crema, la maschera, il tonico e la crema.   

Gli ingredienti di questo scrub sono delicati, ma, se senti fastidi e bruciori, interrompi subito il trattamento. Ovviamente, evita il contorno occhi.   

Hai provato la preparazione fai da te con miele e farina di mais? Quali altri ingredienti e prodotti ti piace usare per la beauty care fatta in casa?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta