VISO E CORPO

Lo scrub alla lavanda fatto in casa: proprietà e benefici

LEGGI IN 2'

Avere una pelle luminosa e tonica è il sogno di ogni donna, ma se belle si vuole apparire, un pochino bisogna soffrire o almeno mettersi d’impegno. Lo scrub alla lavanda fatto in casa è un trattamento che possiamo concederci senza alcun senso di colpa per il portafoglio, in quanto si fa in pochi minuti e con ingredienti che abbiamo già nel beauty o in dispensa.

Le proprietà dello scrub alla lavanda sono molteplici, una su tutte quella di profonda pulizia della pelle e anche disinfezione. In più va bene per chi ha la cute a tendenza oleosa, in quanto l’uso di questo prodotto fai da te aiuta anche ad opacizzare le aree lucide, dando un effetto matte quasi immediato dopo applicazione e lavaggio.

A livello aromaterapico poi l’olio essenziale di lavanda stimola la calma e il relax, perciò uno scrub corpo che lo contiene aiuta anche a rendere più piacevole la chiusura di una giornata impegnativa, regalandosi una coccola profumata e amica della bellezza e del benessere.

Lo scrub si prepara mescolando insieme mezza tazza di olio di cocco con due tazze di zucchero, aggiungendo in un secondo momento 12-13 gocce di olio essenziale di lavanda. A questo punto possiamo anche aggiungere due cucchiai di fiori di lavanda secca per dare ancora più aroma al nostro prodotto fatto in casa.

Mescoliamo bene e abbiamo pronto un esfoliante naturale ed efficace per la nostra pelle, da applicare sul corpo a cute umida, massaggiandolo con movimenti circolari. Dopo di che possiamo lasciare in posa 5 minuti o sciacquare via subito con un getto di acqua tiepida, applicando sull’epidermide una crema idratante o un trattamento locale specifico.

Se abbiamo i piedi con zone ruvide, come ad esempio i talloni, possiamo usare questo scrub alla lavanda dopo un ammollo in acqua calda. L’azione dello zucchero aiuterà a eliminare la pelle morta e le impurità e i nostri arti inferiori saranno belli come quelli di una diva, pronti per indossare dei sandali aperti.

Il nostro scrub alla lavanda, se avanza, può essere conservato in un vasetto di vetro ermetico in frigo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta