RICICLO CREATIVO

Riciclo creativo delle capsule del caffè: come realizzare fiori e orecchini

LEGGI IN 2'

La mattina è dura alzarsi ed iniziare la giornata quando si preannuncia carica di impegni e lavoro. In ogni caso, non può mancare un buon caffè espresso per darci l’energia giusta ed iniziare con il piede giusto. Se siamo appassionati del caffè in cialde, ne avremo molte pronte per essere gettate della spazzatura. Per non buttarle quotidianamente nel secchione dell’indefferenziato potremmo provare a riutilizzarle con il riciclo creativo. Basta eliminare i residui di caffè e lavarle bene. Una volta che avremo un buon numero di capsule del caffè potremo divertirci a realizzare dei fiori decorativi da usare anche per creare una spilla, e degli orecchini.

Riciclo creativo delle capsule del caffè: fiori decorativi

Materiale

7 capsule usate (6 rosse e 1 nera) del caffè, pinze per bigiotteria, un fiocco di neve in metallo con 6 fori, 6 spilli, feltro, colla forte (e una spilla)

Procedimento

Schiacciare le varie capsule fino ad appiattirle con l’aiuto di una pinza, fare un foro al top sul bordo di ognuna ed inserire uno spillo con la cappocchia grande nel foro. Poi inserire lo spillo in un foro del fiocco di neve in metallo. Fare la stessa cosa con le altre capsule per creare dei petali che andremo ad assemblare per formare un fiore. Infine foderarlo con del feltro che andremo ad incollare sul retro. A questo punto è possibile fissare con un paio di punti di ago e filo la spilletta, o usarlo come fiore decorativo.

Riciclo creativo delle capsule del caffè: orecchini

Materiale

2 capsule del caffè in alluminio, righello, forbici, pinza a becchi tondi, rivetti tondi argentati, due ganci per orecchini, 2 anellini aperti

Procedimento

Basta tagliare la capsula ad 1 cm di distanza dal punto più al top. Usare la pinza per rendere il bordo perpendicolare ondulato, poi ripiegare la parte ondulata verso il foro in maniera da appiattire il pezzo di capsula, a formare una sorta di fiore. Poi appiattirlo meglio con le unghie e ricoprire il foro con un rivetto (ed eventualmente un copririvetto decorativo). Di seguito, fare un foro con uno spillone al centro e al top del fiore, infine inserire nel foro un anellino e un gancio. Eseguire la stessa operazione per l’altro orecchino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione