SPORT

Rafting: 5 cose da sapere prima di fare una discesa

LEGGI IN 2'

Scendere le acque di fiumi e torrenti è un’avventura unica da provare almeno una volta nella vita. Fare rafting con amici e familiari è uno spasso ma è necessario prepararsi per l’avventura, soprattutto se è la prima volta. Anche se i percorsi possono avere diversi livelli di difficoltà, dalle vie per i piu esperti a quelle per bambini e principianti, è comunque necessario essere preparati e seguire alcune regole di base. Ecco 5 cose che dovresti sapere:

1. Ascolta il tuo accompagnatore

Una volta sul gommone (raft) ascolta la  guida. Ti consiglierà su come remare, su come e quando devi inclinarti per mantenere te e gli altri in equilibrio, e se nel caso dovessi scivolare fuori dalla zattera.

2. Porta l’attrezzatura idonea

Porta con te per poi indossarli costume da bagno, maglia termica a maniche lunghe, una giacca in pile, un paio di calze sintetiche, scarpe da ginnastica o scarponcini da trekking.

3. Metti la protezione solare

Anche se i raggi del sole non sembrano forti e velati dalle nuvole puoi comunque bruciarti la pelle soprattutto se rimani fuori per un'intera giornata 

4. Tieni sempre la mani sulla pagaia

Mantieni sempre le mani sulla pagaia con l’impugnatura a T. Non farlo è poco sicuro e potresti perdere il controllo. L’importante è tenere sempre la pagaia in acqua e remare con energia con cui potrai mantenere l’equilibrio (a meno che la guida non ti dica altro)

5. Non farti prendere dal panico

Se qualcosa va storto, non farti prendere dall’ansia. Può capitare di scivolare in acqua, ma sei attrezzato con un salvagente, e poi la guida ha una formazione approfondita per sicurezza in acqua, e ti darà i consigli giusti per uscire dalla’ impasse.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta