2019/08/23 10:09:4715694
2019/08/23 10:09:4835966

FIGLI

Quanto zucchero dovrebbero consumare i bambini?

Abituare i bambini a mangiare senza eccessi di zucchero è importante per allenarli a una dieta sana, a gusti equilibrati e a prevenire malattie gravi, come malattie cardiovascolari e ipertensione e obesità.
LEGGI IN 1'

Lo zucchero piace molto ai bambini, ma non è sano se consumato in eccesso. La domanda più comune dei genitori riguarda la quantità di zuccheri che i bambini dovrebbero consumare. Questo elemento, se introdotto naturalmente nella dieta quotidiana, aiuterà i bambini ad avere riserve energetiche. Gli zuccheri presenti naturalmente nei frutti non sono uguali a quelli che si trovano nelle bevande analcoliche. Questi sono chiamati zuccheri aggiunti.

Il glucosio è un semplice carboidrato che si trova solitamente nel saccarosio. Una volta ingerito, rimane nel sangue e passa nel fegato per produrre energia. Nel frattempo, l'eccesso viene immagazzinato e diventa grasso. Per questo motivo, è molto importante monitorare la quantità di zucchero che i bambini introducono. La dose giornaliera raccomandata per i più giovani è di 17 grammi. Accade molte volte che vogliamo accontentare i bambini con il cibo acquistato al supermercato o nei negozi.

Questi alimenti sono solitamente caricati con grassi saturi e contengono un eccesso di zuccheri. Anche se i bambini li adorano, danneggiano la loro salute. La dose giornaliera di zucchero che i bambini dovrebbero consumare è facile da ottenere consumando succhi di frutta o puree o zuppe di verdure. Una buona opzione è combinare i frutti e alternarli durante la settimana. Quali sono le conseguenze del consumo elevato di zucchero nei bambini? Il primo rischio è quello di obesità infantile. Inoltre, potrebbe ostacolare il riposo notturno ed esporre il bambino a malattie cardiovascolari e ipertensione e diabete.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione