SCUOLA

Quante volte dovresti fare il bagnetto al bambino?

I neonati vanno lavati, ma senza esagerare. Ciò vuol dire che non sei obbligata a fare il bagnetto tutti i giorni, soprattutto se il tuo piccolo ha una pelle particolarmente delicata che tende a seccarsi molto.
LEGGI IN 2'

Il bagnetto è un momento molto atteso dai genitori. Ti sei mai chiesto però quanto debba essere lavato un piccolo: tutti i giorni, a giorni alterni, più volte nello stesso giorno? In realtà, non ci sono troppe regole.

I primi giorni dovrai lavarlo “a pezzi” finché non sarà caduto il moncone del cordone ombelicale. Come mai? Non dovresti immergerlo completamente nell'acqua. Invece, si consiglia di fare delle spugnature o di lavarlo con un asciugamano.

Crescendo, potresti aver sentito dire che neonati e bambini devono essere lavati ogni giorno per una pulizia ottimale. Tuttavia, non è completamente vero. Soprattutto con un neonato, fare il bagno ogni giorno può effettivamente seccare la pelle e irritarla.

Inoltre, la maggior parte dei neonati non si sporca molto, quindi non è necessario immergerli completamente in un bagno tutti i giorni. Per questi motivi, la maggior parte dei medici consiglia di farlo a giorni alterni (circa 3 volte a settimana).

Se vuoi fare il bagno al tuo bambino più spesso, va bene, e se fai il bagno al tuo bambino solo uno o due giorni alla settimana (ma lo pulisci comunque bene soprattutto al cambio di pannolino), va bene anche quello! È ovvio che la necessità di essere lavato aumenta con la crescita.

Quando fare il bagnetto? La sera è anche il momento in cui i genitori di solito hanno il tempo da dedicare al bagno del loro bambino. Tuttavia, se preferisci fare il bagno al tuo bambino al mattino o durante il giorno, non ci sono problemi. Cerca solo di farlo rilassare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta