CURA DEL CORPO

Quali sono i segni che la tua pelle è disidratata?

La pelle disidratata non è necessariamente una pelle secca, ma è una condizione che si crea soprattutto in estate quando a causa del caldo la cute perde la sua naturale umidità. Scopri come si manifesta e come si previene.
LEGGI IN 2'

Potresti non accorgerti che la tua pelle è disidratata, una condizione frequente in estate, quando le temperature aumentano, così come l’umidità.  È particolarmente importante ricordare che non è necessario avere la pelle secca per avere la pelle disidratata. La pelle secca è un tipo di pelle ed è causata da una mancanza di sebo o oli naturali.

La pelle disidratata, invece, è considerata una condizione della pelle, che a differenza della pelle secca, è causata dalla mancanza di acqua. Quindi puoi avere la pelle grassa e avere ancora la pelle disidratata. I sintomi sono: prurito, opacità, occhiaie scure, occhi infossati e comparsa di linee sottili, mentre i segni comuni della pelle disidratata includono arrossamento, molta congestione e infiammazione.

Che cosa puoi fare? Un semplice test per determinare se hai la pelle disidratata consiste nel pizzicare delicatamente la pelle nella zona delle guance. Se si increspa o non si riprende dopo essere stata rilasciata, potrebbe essere un segno di disidratazione.

Il modo migliore per trattare la pelle disidratata è iniziare a bere più acqua: consuma otto bicchieri d'acqua al giorno. Un altro modo per aumentare l'idratazione è mangiare frutta e verdura ad alto contenuto di acqua come sedano e anguria.

Devi poi ridurre l'alcol, le bevande contenenti caffeina e astieniti dal fumo. Altre cose che possono aiutarti ad affrontare la pelle disidratata includono esercizio fisico regolare, sonno e mangiare più cibi a base vegetale. È anche importante bere acqua almeno ogni 20 minuti durante un allenamento e bere molta acqua dopo l'allenamento.

Le due principali sostanze idratanti da includere nella tua routine di cura della pelle sono l'acido ialuronico, che è un umettante, e la ceramide, che aiuta a rafforzare la barriera cutanea. Gli umettanti aiutano ad assorbire l'umidità dalla pelle dall'ambiente e il rafforzamento della barriera cutanea può aiutare a sigillare l'idratazione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta