TRUCCHI E SOLUZIONI

Pulizia lavastoviglie: come si usano gli additivi cura-lavastoviglie e a cosa servono

LEGGI IN 2'

Se ne fa un gran parlare, eppure ancora oggi, quando sentiamo o leggiamo il termine cura-lavastoviglie, non tutte sappiamo per certo come funzionino questo tipo di prodotti e come effettivamente agiscano sulla salute del nostro macchinario. Iniziamo col dire che sì, per avere una lavastoviglie sempre efficiente ed efficace, è importante la manutenzione ordinaria, che prevede una pulizia sistematica dell'apparecchio.

A danneggiare potenzialmente l'elettrodomestico o comunque a rallentarne e peggiorarne il lavoro, non sono solo i residui di cibo e unto che si depositano sul fondo, ma anche il calcare, che lascia le classiche incrostazioni biancastre sulle superfici in acciaio interne e rende ogni lavaggio di piatti e stoviglie meno performante.

Un semplice modo per limitare i danni è di usare sempre due prodotti "di bellezza", il sale addolcitore per lavastoviglie e il brillantante. Il primo ripulisce proprio il dispositivo del macchinario che si occupa dell'assorbimento del calcare, il secondo aiuta invece a non far attaccare i residui di calcite su pentolame, bicchieri e posate, donando un piacevole aspetto lucido e pulito.

Poi, una tantum, per dare alla lavastoviglie un po' di sprint, è importante l'uso degli additivi cura-lavastoviglie, che la puliscono dall'interno, la deodorano e le ridonano la giusta efficacia, agendo non soltanto sul vano che accoglie i piatti, ma anche sui bracci irroratori, sui tubi e sui filtri.

Ottimi, quando vogliamo che la pulizia della lavastoviglie sia perfetta, sono i prodotti Pril, marchio Henkel che vengono incontro alle esigenze di tutti. Una buona soluzione da utilizzare una volta al mese, ad esempio, sono le Pril Cura Lavastoviglie in Caps, che possono essere adoperate anche durante un normale ciclo di lavaggio a pieno carico, evitandoci così l'impegno di lavaggi lunghi e ad alte temperature con macchinario vuoto.

Se poi il nostro apparecchio avesse bisogno di un'igiene più profonda, c'è il classico cura-lavastoviglie, il Pril Intensive, che scioglie i depositi di grasso e calcare anche dalle zone più nascoste, pulendo alla perfezione ogni angolo del nostro elettrodomestico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta