PULIRE FACILE

Pulizia della casa: gli strumenti e gli elettrodomestici da usare se soffri di allergia

LEGGI IN 1'

Le allergie, purtroppo, fanno parte della nostra vita. E anche quando non sei tu a soffrirne, potresti convivere con qualcuno (il partner o un bambino) che ha questo disturbo. La pulizia settimanale regolare della tua casa è una parte importante di un piano di gestione delle allergie. Questo piano deve anche basarsi sull’utilizzo di strumenti e i prodotti per una pulizia adeguata per intrappolare gli allergeni e prevenire l'esposizione a sostanze chimiche che potrebbero causare reazioni allergiche.

Aspirapolvere: un sistema robot aspirapolvere e mocio che offre una pulizia continua notturna è una buona scelta per tenere sotto controllo gli allergeni su tutti i tipi di pavimento. Se non si dispone di un normale aspirapolvere con filtro HEPA per particelle fini, utilizzare un doppio sacchetto per intrappolare il maggior numero possibile di particelle.

Aspirapolvere per tessuti: questi aspirapolvere utilizzano la luce ultravioletta per uccidere acari e batteri della polvere e quindi un doppio sistema di filtraggio per eliminare il 99,9% dei trasgressori dalle superfici del tessuto.

Panni lavabili in microfibra: i panni in microfibra attirano la polvere meglio degli asciugamani di cotone o di carta.

Salviette antipolvere usa e getta: le salviette e le bacchette sintetiche per la polvere attirano la polvere e creano un'adesione statica che trattiene la polvere fino a quando non può essere smaltita nella spazzatura.

Mascherine e guanti protettivi: scegli mascherine usa e getta o lavabili. Evita i guanti in lattice e scegli invece guanti di gomma foderati in cotone per prevenire l'irritazione della pelle.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione