LAVANDERIA

3 comuni problemi di lavanderia e come risolverli

Non tutti i bucati vengono bene: ci sono carichi che escono dall'oblò trasformati nel colore, pieni di pelucchi o con il tessuto quasi sfilacciato. Hai capito che cosa è successo? Vediamo insieme le cause.
LEGGI IN 1'

Dopo il bucato, i tuoi vestiti non sono più quelli di prima. Ti sei impegnata al massimo eppure non c’è via d’uscita, ci sono alcune problematiche tipiche della lavanderia che non comprendi e non sai come risolvere. Ecco i più comuni:

I vestiti risultano grigi o gialli. Potrebbe essere necessario aumentare la quantità di detersivo nel carico successivo, utilizzare un potenziatore di detersivo o aumentare la temperatura dell'acqua di lavaggio. Tuttavia, il grigio potrebbe provenire dalla tintura. L'azzurramento aggiunto al carico di lavaggio a volte corregge l'ingrigimento nei tessuti bianchi.

Hai un problema con il pilling. È tipico dei tessuti sintetici. Il pilling è causato dall'abrasione delle fibre. Lava i tuoi sintetici insieme in un ciclo più delicato e più breve. L'uso di un detersivo liquido aiuterà. Per rimuovere i pallini, esistono degli strumenti appositi in commercio, altrimenti puoi radere i tessuti un rasoio.

Pelucchi sui tuoi vestiti. Ciò vuol dire che non hai separato i metariali: dividi il pile dalla ciniglia, dalla spugna, dalla flanella dagli attrattori di lanugine, come velluto a coste, miscele sintetiche e tessuto scuro. Per rimuovere la lanugine, utilizza un rullo o tampona con il lato adesivo di un nastro da imballaggio. Verifica che le tasche siano vuote da fazzoletti e altra carta prima del lavaggio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione