TUTTO CAPELLI

4 problemi comuni ai capelli e come risolverli

Quante volte hai storto il naso a causa della forfora o non sei riuscita ad avere una bella piega perché le punte erano rovinate? Piccoli problemi comuni, che però si possono curare con le dovute attenzioni.
LEGGI IN 2'

Nessuno riesce ad avere chiome perfette, perché caduta, diradamento, doppie punte o forfora sono sempre in agguato. Non preoccuparti! Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune soluzioni per la cura dei capelli semplici ma efficaci.

  • Forfora. La forfora è una comune malattia del cuoio capelluto caratterizzata principalmente da fiocchi bianchi. È anche accompagnato da prurito al cuoio capelluto e infiammazione. È spesso causato da un cuoio capelluto secco, secrezione di sebo in eccesso o sensibilità del cuoio capelluto ad alcuni prodotti per la cura dei capelli.  Come si cura? Usa prodotti specifici a base di acido salicilico e il ketoconazolo.
  • Doppie punte. Una doppia estremità è la divisione del fusto del capello sulla punta dei capelli. Quando l'olio dal cuoio capelluto non raggiunge le estremità dei capelli, tendono a seccarsi e dividersi nel tempo. Le ciocche iniziano a rompersi in diversi punti del fusto del capello. Come si cura? Poiché le punte sono più secche, strofinarle con olio può fornire nutrimento e ridurre al minimo le doppie punte. Asciugali a basse temperatura, usa un termoprotettore e applica olio di cocco, olio di mandorle, latte di cocco e olio di ricino a titolo preventivo.
  • Perdita di capelli. È normale perdere da 50 a 100 capelli al giorno. Qualunque cosa oltre questo limite potrebbe significare che hai un problema. Come curare? Massaggia il cuoio capelluto con oli caldi, come olio di cocco, olio di mandorle o olio d'oliva. Puoi anche aggiungere qualche goccia di olio di ricino a questi oli vettore. Devi ridurre al minimo l'uso di strumenti per lo styling a caldo e consumare alimenti ricchi di proteine.
  • Capelli crespi. L'effetto crespo si riferisce alle ciocche di capelli secchi che sporgono dal resto dei tuoi capelli. Ciò è dovuto alla perdita di umidità dai capelli. La perdita di umidità danneggia le cuticole e il fusto del capello, mentre il calore degli strumenti per lo styling può danneggiare lo strato di cheratina. Come si cura? Le maschere per capelli con ingredienti naturali che possono aiutare a ridare idratazione ai capelli sono essenziali per combattere l'effetto crespo. Usa uno shampoo e un balsamo appositamente formulato, applica un termoprotettore e usa una spazzola con setole di cinghiale per evitare danni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione