IN FORMA

Perché durante il ciclo pesi di più?

LEGGI IN 2'

La bilancia durante il ciclo mestruale non ti è amica. Non è colpa sua! È abbastanza comune per le donne pesare circa un chilo in più nel periodo. In realtà quello che influisce sul peso non è grasso, ma ritenzione idrica. Si tende, infatti, a trattenere molti liquidi.

La responsabilità è soprattutto del picco di estrogeni durante l'ultima parte del ciclo mestruale, appena prima del flusso. Alti livelli di questi ormoni favoriscono la ritenzione idrica e ti fanno sentire più gonfia. La buona notizia: i livelli di estrogeni diminuiscono all'inizio del ciclo e tornerai in perfetta forma nel giro di qualche giorno.

Tra le cause dell'aumento di peso, c'è anche il progesterone che fa aumentare il seno (la famosa tensione mammaria non è una fissazione). E poi c'è un problema più grave, almeno in termini di linea. Potresti sentire una voglia matta di dolci e carboidrati, cibi che favoriscono la ritenzione idrica ma anche i chili di troppo. Quindi fai attenzione: concediti pure qualche peccato di gola, ma non esagerare.

A questo quadro, poco confortante, puoi aggiungere la stanchezza, la sonnolenza, in alcuni casi anche una certa pigrizia intestinale. E cosa fai per rimetterti in sesto visto che la voglia di fare sport è pari a zero? Bevi caffè o bibite con caffeina. Introdurre più caffè del solito nella tua dieta potrebbe causarti gonfiore, mentre le bibite gassate tendo ad aumentare la disidratazione.

Come comportarsi? È una situazione temporanea e dura circa una settimana al mese. Quindi sii positiva, poi aiutati con della vitamina B e del magnesio, che servono a ridurre i sintomi del periodo. Bevi acqua in quantità e fai un po' di ginnastica. Bastano 30 minuti al giorno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione