COPPIA

Perché devi smettere di cercare l’anima gemella

Innamorarsi delle propria anima gemella è un falso mito. Non esiste qualcuno di così perfetto e non è neanche giusto prendere che un partner sia all'altezza di uno stereotipo. Ecco dunque come evitare di sprecare il proprio tempo.
LEGGI IN 2'

Sognare l’anima gemella, il principe azzurro sul cavallo bianco è un po’ il frutto di una serie di stereotipi che hanno condizionato le donne nel corso negli anni. Quel tipo di amore però non esiste, così come è assurdo rincorrere un modello di perfezione. Se credi nelle anime gemelle, hai meno probabilità di innamorarti veramente e di far crescere una relazione sana. Come si fa a trovare un partner?

Fai un elenco. Annotare le qualità che stai cercando in qualcuno può aiutarti ad affinare il partner giusto.

Osserva le relazioni intorno a te. È il modo migliore per trovare obiettivi di relazione realistici e onesti. Non esiste una relazione su Instagram che possa essere riprodotta. Quelle sono falsità. Cerca nelle coppie della vita reale che conosci bene - amici o familiari - e chiediti quali qualità ammiri in quelle relazioni. Prova anche a cogliere gli aspetti negativi.

Dai la priorità a te stesso. Vivere in una relazione impegnata e sana vuol dire anche trovare la giusta concentrazione su te stesso. Non devi cercare di colmare un vuoto dentro di te cercando un’altra persona. Stare con qualcuno non riempirà quel vuoto, non importa quanto sia grande.

Sei già in una relazione? Concentrati sulla crescita sia individuale sia di coppia. Se ti piace correre, non smettere di iscriverti alle gare - e incoraggia il tuo partner a seguire anche le sue passioni. E soprattutto, ricordati che vuoi qualcuno che apprezzi la tua crescita come individuo e come coppia poiché entrambi sono componenti cruciali di una sana collaborazione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta