IDEE MAKEUP

Come si usa il pennello fan brush per il trucco viso

LEGGI IN 2'

Ha una forma particolare e un nome inglese che ne identifica subito le assonanze con il ventaglio, da cui prende in prestito l’estetica. Ha uno spessore sottile, setole piatte e un’apertura ampia, lo si trova disponibile in diverse misure e chi ama il trucco viso professionale non ne può fare a meno.

Il fan brush è infatti un pennello dagli usi vari, alcuni applicativi e altri invece correttivi, sfruttando la leggerezza delle sue setole. Alcuni make-up artist ne tengono sempre uno pulito a disposizione per spolverare, ad esempio, le aree del viso dove può essere caduto l’ombretto, usando questo pennello come un piccolo piumino.

Uno degli usi più famosi del pennello fan brush è tuttavia per un effetto aerografato della base trucco, in quanto la spazzola a ventaglio è in grado di sfumare in maniera ottimale i fondotinta, le terre e il blush in polvere. In molti lo usano soprattutto per l’applicazione dell’illuminante, dando piccoli colpi veloci subito sopra l’osso degli zigomi.

Il risultato è molto naturale e grazie a questo pennellino è possibile evitare quelle brutte macchie o addensamenti di prodotto sul viso. Il fan brush, proprio per questo motivo, è un buon alleato anche nel contouring e in questo caso vale la pena acquistarlo in più misure per applicare il bronzer anche nelle aree più minute, come il naso.

Per farlo prendiamo una piccola quantità di prodotto con la punta del pennello e lasciamolo scorrere avanti e indietro fino a scolpire bene le aree da contornare. Possiamo usare un altro fan brush per sfumare o anche un pennello kabuki per un lavoro più veloce e meno raffinato.

La stesura del blush è molto facile e in questo caso il prodotto va applicato con movimenti che vanno dal davanti verso l’attaccatura dei capelli (ovviamente fermiamoci un pochino prima). Il pennello a ventaglio ci aiuta anche a sfumare e ad eliminare l’eccesso di polvere che c’è sul viso, lasciando il colorito naturale.

Ancora un uso furbo del pennello fan brush, che chi ha la pelle grassa dovrebbe conoscere. Il ventaglio ci è utile anche per applicare la cipria traslucida sulla zona T e togliere l’effetto lucido. Spennelliamo fino a quando il risultato non ci soddisfa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta