TEMPO LIBERO

Pecorella di Pasqua: la ghirlanda fai da te

LEGGI IN 1'

Già si respira l’emozione dei giorni di Pasqua, fatta di festeggiamenti e spuntini attorno a un tavolo. I bambini si divertono con le creazioni fai da te a tema, e ogni anno arricchiscono con nuovi progetti e decorazioni per la casa. Come i decori da appendere sulla porta o in cameretta.

Pecorella di Pasqua: la ghirlanda fai da te

Occorrente

Piatto di carta, cartoncino nero, colla vinilica, occhi mobili adesivi, batuffoli di cotone. nastrino di cotone. pennarello bianco

Procedimento

Ogni pecorella-ghirlanda è facile da realizzare con un piatto di carta semplice e un cartoncino nero. Il tenero animale dal buffo musetto dalla pancia rotonda, può essere realizzato in pochi semplici passati Basta ritagliare ed eliminare il fondo circolare del piatto e realizzare il muso e due forme pendenti per le orecchie. Incollare due occhi mobili e segniamo con un pennarello bianco la bocca sorridente.

Poi decorare la ghiera circolare con una decina di grossi batuffoli di cotone per simulare la soffice lana e renderle morbide e buffe.

Di seguito realizzare le quattro zampe con quattro rettangoli dopo averli piegati a fisarmonica, due ai lati della testa, e due che spuntano dal basso del piatto. Incollarli con la colla vinilica. Ultimare incollando un nastrino al centro della testa della pecorella con cui appendere la ghirlanda. Appendere la ghirlanda alla porta, parete o finestra per festeggiare l’arrivo della Pasqua. Perché non creare un intero gregge?

Veramente delizioso!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta