IDEE MAKEUP

Come realizzare una ombre nail art col video tutorial completo

LEGGI IN 2'

La ombre nail art, anche conosciuta come gradient nail art o gradient manicure, è una decorazione unghie che si può realizzare in almeno tre modi differenti, con l'obiettivo di creare un effetto gradiente o ombrato, che mixa insieme due colori in modo che non ci siano grandi stacchi fra l'uno e l'altro.

Per ottenere questo effetto non è essenziale scegliere tonalità della stessa scala cromatica, tipo rosa e rosso o celeste e blu, ma si possono anche mescolare nuance molto diverse fra loro, per creare una decorazione che gioca sui contrasti.

Come detto, per realizzare una ombre nail art a regola d'arte, si possono seguire almeno tre metodi decorativi, che donano quell'aspetto gradiente o fade in, che tanto sta andando di moda in questo periodo e che sempre più signore e signorine richiedono nei saloni di estetica.

Qui di seguito il video tutorial completo per farla anche in casa, subito sotto le didascalie che spiegano nel dettaglio le tre modalità utilizzate.

1. Il primo metodo è quello classico e prevede l'uso della classica spugnetta da nail art. Dopo aver steso due passate dello smalto di base, del colore preferito, applichiamo anche la vernice latex liquida intorno all'unghia, in modo da non macchiare la pelle con le applicazioni di smalto successive. Stendiamo lo smalto base e quello dell'altro colore scelto sulla punta della spugnetta, infine tamponiamo sull'unghia da decorare. Ripetiamo l'operazione fino a quando non otterremo una bella pienezza di colore, poi applichiamo il top coat trasparente.

2. Stendiamo sempre un paio di passate di smalto di base sulle unghie, poi mescoliamo 1 goccia di smalto trasparente con due dello smalto del secondo colore scelto e applichiamo con un pennello a lingua di gatto da metà dell'unghia verso la punta. Lasciamo asciugare e ripetiamo l'operazione, stavolta aggiungendo più smalto colorato e applichiamo più vicini alla punta. L'ultima passata sarà solo di smalto colorato esclusivamente in punta. Terminiamo sempre con una passata di top coat trasparente.

3. Il terzo metodo è quello forse dove serve un po' di manualità in più, ma anche meno attrezzi e infatti prevede solo l'uso dei due smalti scelti, più quello trasparente. Dopo aver steso le canoniche due passate di vernice di base, usiamo l'altro smalto, facendo in modo di eliminare l'eccesso di prodotto dal pennello, dando delle veloci spatolate dai ¾ dell'unghia fino alla punta. Facciamo lo stesso con il primo colore, stavolta applicando dalla lunetta verso la metà dell'unghia, in modo ma mixare bene i colori. Procediamo così fino a quando non saremo soddisfatte dell'effetto e sigilliamo la nostra ombre nail art col top coat trasparente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione