FANTASIE DI DONNA

3 motivi per cui le donne tradiscono

Le donne tradiscono proprio come gli uomini. La società Nelson ha stabilito che in media il 20% degli uomini ha tradito contro il 13% delle donne al meno una volta nella vita. Ma lo sai come mai?
LEGGI IN 1'

La cultura maschilista ha insegnato che il tradimento è maschio. In realtà, questa è una grande bugia. Prima di tutto perché per tradire bisogna essere in due, e ciò va al di là del genere. E poi perché le donne hanno gli stessi bisogni e le stesse necessità degli uomini, nonostante lo esprimano con maggior contegno. Quali sono i motivi per cui le donne tradiscono?

Insoddisfazione. Anche se l'amore è ancora lì, in generale, una donna che è infelice nella sua relazione potrebbe essere più incline a tradire. Che si tratti di rabbia, casa, problemi finanziari, problemi familiari - l'elenco potrebbe continuare - potrebbero pensare che l'inganno le offrirà ciò che la sua relazione attuale non sa darle.

Per errore. Capita a tutti di sbagliare.  Era solo situazionale. Cose come essere ubriachi e "non pensare chiaramente”. Le donne possono agire impulsivamente e poi pentirsene. In altre parole, è del tutto possibile che non ci sia un significato molto più profondo a parte un'opportunità che non è  stata in grado di lasciarsi sfuggire in quel momento.

Per sesso. Le donne tradiscono quando trovano un uomo o una donna che le eccita. Se qualcuno ti dice che gli uomini tradiscono per il sesso e le donne per l'emozione, si sbaglia. Un recente studio pubblicato sul Journal of Sex Research ha rilevato che, sebbene gli uomini abbiano ancora maggiori probabilità di imbrogliare per desiderio sessuale, il sesso è tra i tre principali motivi per cui le donne tradiscono.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta